Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Irsap, una piattaforma informatica al servizio delle imprese



Sviluppo e innovazione nella trasparenza, accessibilità integrata e servizi digitalizzati alle imprese che si rivolgono all’Irsap, Istituto regionale per lo sviluppo delle Attività produttive, fra cui la possibilità di presentare istanza on line per l’assegnazione dei lotti destinati agli insediamenti produttivi. Questi gli obiettivi della piattaforma informatica di prossima realizzazione per la quale è stato pubblicato sulla GURS n. 9 del 02/03/2018 (parte II-III) l’estratto di bando di gara con procedura ordinaria aperta dal titolo “Fornitura di un sistema informativo gestionale dei processi amministrativi interni e per la gestione automatizzata delle istanze”. Il progetto – per un importo complessivo di 201mila euro – prevede la realizzazione di un portale di servizi alle imprese accessibile mediante il sito istituzionale dell’IRSAP, per offrire maggiore accessibilità e velocità nelle pratiche di rilascio di nulla osta e documenti finalizzati all’insediamento di attività produttive in linea con la mission dell’Ente.

“La finalità è quella di migliorare l’offerta e l’accessibilità on line dei servizi alle Imprese insediate o che intendono insediarsi negli agglomerati industriali di competenza dell’Ente. Il portale, una volta operativo, dovrà consentire a tutti gli imprenditori, italiani ed esteri, di conoscere i servizi offerti dall’Ente, anche mediante la visualizzazione, su cartografie georeferenziate, di tutti gli immobili disponibili per la successiva assegnazione agli imprenditori che ne facciano richiesta – ha detto il commissario ad acta, Gioacchino Orlando -. Il sistema, inoltre, permetterà agli imprenditori di compilare digitalmente ed inviare direttamente le istanze di richiesta di immobili industriali mediante apposita modulistica semplificata con aiuti e delucidazioni sulla compilazione dei modelli di domanda in linea”.

“Le offerte per partecipare alla gara di appalto possono essere presentate entro le ore 13 del giorno 05/04/2018 – spiega l’ingegnere Salvatore Callari, dirigente responsabile area Ufficio unico Gare e Contratti dell’Irsap -. L’importo complessivo dell’appalto è di 201mila euro, di cui 195.975 euro per importo a base d’asta IVA esclusa, e 5.025 euro per oneri indiretti della sicurezza non soggetti a ribasso”.

La piattaforma dovrà implementare i seguenti moduli funzionali integrati e conformi alla normativa di riferimento: un Modulo di Gestione documentale, un Sistema di Protocollo Informatico; un Sistema per la Gestione Documentale e per la Gestione dei flussi/workflow documentali; un Sistema per la Gestione dell’iter/workflow di processo dei Procedimenti Amministrativi interni di tipo Delibere e Determine con relativa pubblicazione nell’Albo Pretorio on-line e nel Portale della Trasparenza; un Sistema per la Gestione dell’Albo Pretorio on-line e per la Gestione dell’Amministrazione Trasparente (Portale della Trasparenza); un Sistema per la Conservazione digitale di tutta la documentazione ricevuta e prodotta tramite la piattaforma (compreso il registro giornaliero di protocollo). Infine la piattaforma dovrà comprendere un sistema per la Gestione della Contabilità (in termini di Contabilità Finanziaria e Contabilità Economica e Patrimoniale) e un sistema per la Gestione Economica e Giuridica del Personale.

La prima seduta pubblica presso la sede legale dell’IRSAP in via Ferruzza 5 a Palermo si svolgerà alle ore 11 del 18/04/2018.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]

3 min

Alla Sicilia mancano 35 impianti per i rifiuti. A renderlo noto è CONAI, che nel suo studio Per uno sviluppo della raccolta differenziata nel Centro-Sud stima – per la prima volta in Italia – il fabbisogno impiantistico delle Regioni del Mezzogiorno in vista degli obiettivi di riciclo chiesti dall’Unione Europea al 2030. L’investimento necessario in […]