Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

La Pasqua di Scicli in diretta su Novetv e sul nostro canale Facebook



La Pasqua di Scicli in diretta sul nostro canale social e sul sito www.novetv.com. Grazie ad una collaborazione con il quotidiano online Novetv, trasmetteremo anche sulla nostra pagina Facebook la diretta in streaming di una delle feste di Pasqua tra le più singolari al mondo: il Gioia di Scicli (nel ragusano).

Classico esempio di celebrazione tra sacro e profano, la domenica di Pasqua per la comunità di Scicli, ma non solo, si trasforma in una festa partecipata dove al grido di “Gio Gio Gioiaaaa” la statua del Cristo Risorto viene accompagnata nel suo percorso irregolare. La statua, che è opera dello scultore Benedetto Civiletti, rappresenta il Cristo nelle sembianze di un giovane, dal corpo armonicamente vigoroso, coperto da una fascia giallo dorata, con un mantello rosso che gli copre il collo, e alle spalle i raggi del sole nascente, simboleggiano la rinascita; la testa è adornata da una patena, la mano destra alzata, benedicente, mentre con la sinistra regge un vessillo azzurro, il colore della resurrezione.

Il Gioia viene accompagnato da una marcia allegra e gioiosa: l’inno al Busacca. Di questa festa si è innamorato anche il cantautore Vinicio Capossela che, nel 2006, ha inciso il brano “L’uomo Vivo” dedicato, appunto al Gioia di Scicli: “barcolla, traballa sul dorso della folla”. La Pasqua di Scicli inizia il sabato sera con la santa messa che sarà celebrata sul suggestivo sagrato del Santuario di Santa Maria La Nova e che culminerà con la “resuscita”, l’apparizione del Cristo Risorto tra le urla da stadio dei presenti. Il Gioia poi uscirà dalla chiesa, spinto da centinaia di portatori, intorno alle 13 della Domenica; la festa si protrarrà per tutta la giornata con l’ultima uscita prevista alle 23. Non c’è un orario stabilito per il rientro della statua che generalmente viene portata a spalla fino a tarda notte.

Potrete vivere in diretta l’uscita della mattina sulla nostra pagina Facebook a partire dalla 11:30.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]