Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

La rivoluzione Smart City: a Sicindustria Messina lunedì si parla di comunità intelligenti



Quali benefici un contesto urbano può ottenere dall’applicazione di logiche “smart”? Come nasce una Smart City? Come può migliorare una città con l’utilizzo delle logiche “smart”? Come le nuove tecnologie, dal punto di vista sociale, infrastrutturale, economico possono migliorare la qualità della vita di una comunità? Quali sono gli strumenti utilizzabili dai cittadini per rendere davvero una città smart city?

Se ne parlerà il lunedì 15 maggio a Sicindustria Messina, dalle ore 9.30 alle 12.30. Sarà presentato infatti il volume Smart City “uno strumento per le comunità intelligenti”. Si tratta del rapporto elaborato da OICE (Associazione delle Organizzazioni di Ingegneria, Architettura e Consulenza tecnico-Economica del Sistema Confindustria)  sul tema della Smart City, una delle tematiche più complesse, affascinanti e discusse degli ultimi anni.

L’incontro, promosso da Sicindustria Messina e OICE, e patrocinato dalle Università di Messina e di Reggio Calabria  e da Confindustria Reggio Calabria, si propone di illustrare in maniera semplificata contenuti, finalità e risultati concreti ottenibili con progetti “smart” per ciascuna delle componenti principali (mobilità, ambiente, energia, governance).

L’obiettivo è generare un’occasione di confronto con il mondo dell’impresa e della ricerca e formazione sui contenuti e sullo stato di attuazione dei due PON Metro “dello Stretto” e sulla Smart Vision dell’area dello Stretto.

Apriranno i lavori Sebastiano D’Andrea, Presidente Sicindustria Messina, e Angelo Marra, referente Confindustria Reggio Calabria — Sezione terziario Unindustria Calabria.

Interverranno: l’Ingegnere Franco Cavallaro, Vice Presidente OICE; il professore Giuseppe Fera, Università di Reggio Calabria; il professore Michele Limosani, dell’Università di Messina; l’ingegnere Gaetano Cacciola, Assessore alla Viabilità del Comune di Messina; gli Imprenditori Antonio Floramo, Studio Floramo Engineering & Architecture Srl, e Nazzareno Foti della Bisazza Gangi sas.

Roberto Franchina, Presidente Piccola Industria Sicindustria Messina, modererà la Tavola Rotonda sulla Smart Vision nell’area dello Stretto.

Le conclusioni sono affidate a Giacomo D’Arrigo, Direttore dell’Agenzia Nazionale Giovani.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]