Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

La siciliana Damiano vince il premio Best for Environment 2018



Damiano, leader nella produzione e trasformazione di frutta secca da agricoltura biologica, vince il premio Best for Environment 2018, assegnato da BCorporation, la comunità globale di aziende certificate B Corp, che vanno oltre l’obiettivo del profitto e innovano per massimizzare il loro impatto positivo verso i dipendenti, le comunità in cui operano e l’ambiente. Aziende che assumono spontaneamente l’obbligo di agire secondo i più alti standard di responsabilità e misurano in modo rigoroso e trasparente i loro impatti.

Damiano entra così nel “club” delle aziende virtuose del Best For The World, insieme a Patagonia, King Arthur Flour Company e Green Mountain Power.

“Da sempre la sostenibilità è uno dei pilastri della nostra missione aziendale – commenta Riccardo Damiano, CEO dell’azienda – I nostri prodotti sono tutti da agricoltura biologica, e siamo estremamente attenti nell’adottare le migliori pratiche per rendere minimo l’impatto ambientale, sia durante la coltivazione che durante la lavorazione del prodotto. Siamo molto orgogliosi di questo riconoscimento, che attesta il nostro impegno continuo nel rispetto del pianeta”. 

BCorp ha certificato oltre 2400 aziende, in 130 settori e 50 Paesi certificate, ma solo il 10% di queste viene selezionato e premiato con il Best For The World. Damiano è stata premiata per le buone pratiche riguardanti l’ambiente. Per diventare BCorp l’azienda si sottopone a un protocollo di valutazione, il B Impact Assessment: se raggiunge un punteggio superiore a 80 punti su 200 può definirsi BCorp (in Italia la certificazione è rilasciata dall’ente no-profit, B Lab). Il B Impact Assessment misura l’impatto sociale ed ambientale delle aziende e Damiano è riuscita ad ottenerla per il secondo anno consecutivo.

Più di 70 mila aziende nel mondo hanno provato a misurarsi con i requisiti BCorp, solo 2.400 finora hanno superato il test e sono state certificate come BCorp.

È possibile trovare tutti i dettagli della valutazione sul sito di B the Change, dove è presente la pubblicazione digitale media prodotta da B Lab e Nativa (ente che certifica le BCorp in Italia): bthechange.com/bestfortheworld

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]