Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Mistretta, l’azienda avicola Portera & Antoci è allevamento antibiotic free



Si chiama Portera & Antoci SRL, è un’azienda di Mistretta, nel cuore dei Nebrodi, operante nel settore agroalimentare dal 1957. Ed è l’azienda  che ha ottenuto il  riconoscimento di “Allevamento antibiotic free” per essere riuscita ad implementare quegli standard che oggi gli permettono di dimostrare che le proprie uova sono ottenuti da animali che non hanno subito trattamenti antibiotici (attraverso un approccio molto più restrittivo di quello previsto dalle norme di legge) in allevamento. Lo racconta il giornalista Giuseppe Salerno in un articolo pubblicato da quotidiano online Nebrodinews 

Seguendo la vecchia tradizione di famiglia, l’azienda Portera & Antoci SRL è riuscita a diventare un “colosso” del mercato delle uova allevando i propri animali con mangimi 100% vegetali, approvvigionandosi in loco o presso centri di stoccaggio certificati. Dispone di un mangimificio proprio in cui viene realizzata la dieta alimentare per l’intero ciclo produttivo (pulcini, pre-ovaiole, ovaiole). I parametri standard di igiene e profilassi, che tende a concretizzare di volta in volta, garantiscono quella sinergia armoniosa quali-quantitativa. Il resto, che ha permesso all’Azienda amastratina di ricevere il prestigioso riconoscimento disciplinato dal DTP 19 Rev 3 “Norma tecnica per l’ottenimento di ova di gallina allevate senza  uso di antibiotici”, che si applica alla filiera uova: pulcinaie di allevamenti di pulcini, allevamenti di galline ovaiole, mangimificio per pulcinaie e allevamenti, confezionamento e commercializzazione di uova fresche, lo ha fatto l’impegno e la serietà messa sul campo dai titolari che negli anni sono riusciti a crescere e realizzare il sogno di soddisfare l’esigenza del mercato, dal produttore al consumatore: le uova raccolte vengono confezionate entro 12 ore dalla deposizione

Oggi quell’Azienda nata oltre 60 anni fa, ad esclusiva conduzione familiare, vanta l’impiego di 10 unità lavorative che impegnano, ogni giorno, tutte le risorse professionali maturati nel campo dell’allevamento avicolo per la voglia e l’ambizione di eccellere mettendo al primo posto la cura dei propri animali ed il rispetto verso l’ambiente. Uova ottenute da galline allevate senza l’uso di antibiotici, sin dal primo giorno di vita, collocano la Portera & Antoci SRL tra le aziende avicole più affidabili del meridione d’Italia dove, oltretutto, l’uso in filiera aziendale basata su materie prime allo scopo di privilegiare il benessere degli animali, marca il concetto di “one health” dove uomo, animali ed alimenti fanno parte di un unico grande sistema che mira di fornire ai clienti prodotti sani e di alta qualità.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]