Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Nasce Fattore S, il racconto delle aziende con un occhio diverso (video)



Raccontare le aziende, la loro storia ma anche il loro impegno sul territorio e per il sociale. Un modo diverso, insomma, di vedere le imprese mettendo in evidenza non soltanto l’attività che crea profitto all’imprenditore ma anche il fatto che si tratta di un patrimonio per la comunità. Le aziende, infatti, conservano valori, cultura, radici che altrimenti andrebbero perse. E sempre più spesso sono l’ultimo baluardo contro lo spopolamento delle aree interne della Sicilia.

A narrare sono gli stessi protagonisti del progetto sperimentale Fattore S, una serie di videostorie dedicate alle aziende dove la “S” è il filo conduttore: la “S” di “Sicilia”, “Solidarietà”, “Sociale”, “Storia” ma anche “Successo” e “Soldi”… Dall’impresa tessile che organizza anche corsi di lingua siciliana al centro che si occupa di formare giovani in quartieri difficili, dal birrificio che abolisce gli orari di lavoro alla società di servizi che opera al Nord ma mantiene le radici salde in Sicilia dando opportunità ai giovani laureati dell’Isola: sono tante e diverse tra loro le realtà narrate in “Fattore S”. Tutte però sono accomunate dalla volontà di creare benessere non solo  profitto.

Le videointerviste saranno pubblicate sul web, sui social network e sulle piattaforme video con l’obiettivo della “condivisione” di queste esperienze in modo che possano servire da spunto per chi vuole avviare un’attività, da stimolo per chi ha già un’azienda, da esempio per chi vuole creare lavoro e sviluppo nel territorio. L’iniziativa è stata realizzata Sdi – Soluzioni di impresa in collaborazione con l’associazione culturale Network. Le video storie si potranno vedere su https://www.soluzionidimpresa.it/fattore-s/.

Massimo Plescia, fondatore di Sdi

“Fattore S – spiega Massimo Plescia, fondatore di Sdi – Soluzioni di impresa – è una narrazione che vuole dare un pubblico riconoscimento ai tanti imprenditori che non pensano solo al proprio profitto, ma anche alla crescita del proprio territorio e dei propri dipendenti. Vogliamo che Fattore S possa esser da stimolo per coloro che non lo fanno, per cominciare a vedere la propria impresa come parte di una comunità. L’obiettivo è dare una visione dell’impresa diversa. Vogliamo dare grande attenzione alle aree interne e ai piccoli paesi. La Sicilia si sta svuotando, i laureati lasciano le grandi città e i paesi invecchiano; ma in questi luoghi ci sono patrimoni da non disperdere e da valorizzare”.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]