Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Palermo, amministrative: comincia la lunga pedalata del grillino Forello



Una prima pedalata, breve, l’ha fatta stamattina per arrivare all’istituto Padre Messina a Palermo per presentare i candidati nella lista pentastellata alle amministrative di primavera. Ma per Ugo Forello, candidato sindaco dei 5 Stelle la corsa in bicicletta si annuncia veramente lunga. L’operazione Comune di Palermo che fino a poco tempo fa sembrava complicata ma non difficilissima, dopo le inchieste, gli scontri, le diatribe interne al movimento si è fatta veramente complicata. Ad aspettare Forello centinaia i supporter con le bandiere M5s.

“Oggi ci presentiamo a voi, per chiedervi una mano, quella di aiutarci a governare questa città – ha scritto su Facebook Forello – , con onestà, trasparenza e partecipazione. #RiprendiamociPalermo non è solo uno slogan, ma un progetto per la rinascita della nostra amata città”.

“Inizia un percorso che non si esaurirà con le elezioni ma dovrà continuare nei prossimi cinque anni. L’amministrazione 5 stelle – ha detto Forello – avrà bisogno dei cittadini e li renderà partecipi non solo durante il periodo elettorale ma anche durante l’amministrazione 5 stelle: siamo pronti”. Per Forello le polemiche per l’inchiesta sulle presunte firme false “non avranno alcun effetto: lo dimostra, questo luogo poco conosciuto dai palermitani che vede centinaia di persone radunate qui. Il M5S è l’unica alternativa ai partiti di vecchia data”. Sull’ipotesi di un ingerenza del leader Beppe Grillo, Forello ha detto; “Non ho mai visto questa ingerenza; la nostra è una splendida esperienza”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]