Piano Battaglia, nasce comitato degli imprenditori



Nella Sala Riunioni messa a disposizione dell’Ente Parco delle Madonie, si è costituito il comitato degli operatori economici di Piano Battaglia e del suo indotto.
Il comitato ha individuato al suo interno dei gruppi di lavoro per approfondire le specifiche tematiche da sollecitare alle Istituzioni competenti. Il comitato comprende oltre agli operatori economici anche associazioni e altre realtà che operano sul Posto. Sull’onda della propositiva visita del Presidente della Regione, cinque i gruppi di lavoro già operativi per mettere a fuoco alcuni argomenti da sottoporre alle istituzioni.
1. Viabilità e trasporti
2. decoro e vivibilità
3. ricettività e ristorazione
4. sport invernali ed estivi
5. attrezzature e servizi per i visitatori.
La finalità è quella di raccogliere dati quanti/qualitativi ed estendere documenti per interfacciarsi con le istituzioni coinvolte.
“Vogliamo offrire alle istituzioni impegnate nel rilancio della località – si legge nella prima nota del neonato Comitato – dati certi, insieme al punto di vista di chi conosce bene i luoghi, le esigenze, i punti di forza e di debolezza ed essere interlocutori costruttivi e concreti”
I lavori sono stati aggiornati al 27 dicembre a Piano Battaglia.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

3 min

Voi Technology, azienda svedese di micro-mobilità che offre servizi di sharing in partnership con le pubbliche amministrazioni locali, si fa promotrice del movimento della “Città in 15 minuti” proponendo soluzioni e innovazioni che contribuiranno allo sviluppo sostenibile e al miglioramento della mobilità del capoluogo. Voi Technology, una delle società in gara per il bando indetto […]

3 min

Liberarsi dalle discariche grazie a un costante aumento della raccolta differenziata e alla costruzione di un termovalorizzatore, forti del Piano regionale dei rifiuti, pubblicato in Gazzetta ufficiale lo scorso 9 aprile. Questo l’obiettivo del governo regionale, in linea con le indicazioni dell’Unione europea, per «porre rimedio a 30 anni di guasti e di opacità politiche […]

3 min

Collaborazione più stretta tra Regione Siciliana e ministero dell’Interno per definire e attuare un Piano di conservazione e restauro delle oltre 260 chiese presenti nell’Isola, appartenenti al Fondo edifici di culto (Fec), istituito dal Ministero. È questo l’obiettivo del protocollo d’intesa firmato questa mattina a Palazzo Orleans, dal ministro Luciana Lamorgese e dal presidente Nello […]