Press "Enter" to skip to content

Radio 24: sabato in onda la storia di Confindustria

La puntata di sabato 18 maggio del programma di Radio 24 “A conti fatti, la storia e la memoria dell’economia” condotto da Dino Pesole, in onda sabato 18 maggio alle 23.45, ripercorre la storia di Confindustria attraverso le riflessioni e i discorsi di sei presidenti che si sono susseguiti alla guida dell’organizzazione dal secondo dopoguerra in poi: Giovanni Agnelli, Guido Carli, Angelo Costa, Renato Lombardi, Vittorio Merloni e Sergio Pininfarina.

 

Interventi raccolti in un volume dal titolo “Per una moderna cultura d’impresa. Le idee e l’opera di sei presidenti di Confindustria 1946-1992”, con un saggio dello storico Valerio Castronovo e la prefazione del presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia. Il volume è edito da Interlinea nella collana studi.

 

Nel libro si ripercorrono attraverso gli scritti e l’opera di sei presidenti di Confindustria le tappe fondamentali che hanno consentito al nostro paese di trasformarsi nel breve volgere di alcuni anni da un’economia prevalentemente agricola in una delle maggiori potenzi industriali del mondo, la seconda manifattura d’Europa. Come osserva il presidente Boccia nell’introduzione al volume, emblematica fu l’identità di vedute di due uomini diversissimi ma accomunati dallo stesso impegno nel servire il paese: Angelo Costa e Giuseppe Di Vittorio. Entrambi avevano capito che prima delle case venivano le fabbriche, che significava lavoro. Quell’accordo tra produttori, imprenditori e lavoratori, colmando una distanza in apparenza siderale, gettò le basi per lo sviluppo del nostro paese.

Per l’ascolto e podcast: www.radio24.it

(Visited 9 times, 1 visits today)

Be First to Comment

    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Breaking News: