Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.



Ragusa, nasce Aeriblei per gestire le infrastrutture

In data 21 dicembre 2018 è stata costituita innanzi al notaio dott.ssa Maria Schembari, presso la sede di pmiSicilia a Comiso, la società denominata Aeroporto degli iblei S.p.A. (AERIBLEI S.p.A.). Il nuovo soggetto giuridico nasce con l’obiettivo di sviluppare e sostenere il territorio ibleo e gestire le infrastrutture del territorio. A tale scopo, la Società intende promuovere e facilitare la mobilità delle persone e delle merci nel contesto del suddetto territorio provinciale ed in rapporto con il territorio nazionale ed internazionale. Alla costituzione della AERIBLEI S.p.A., a prevalente capitale privato, hanno aderito alcune delle aziende più rappresentative del territorio e precisamente: ABIO.MED, AGRIPLAST, AGROMONTE, ARGO SOFTWARE, CCCN ANTICA IBLA, FILGEST (Gruppo Minardo), Gruppo SCAR, PASSALACQUA TRASPORTI, PIN UP (Gruppo Zacco), PMISICILIA e SALLEMI CARBURANTI. Il Consiglio di Amministrazione, nominato dall’assemblea dei soci, per il primo triennio risulta cosi composto: Presidente Salvatore Cascone, Vicepresidente Gianstefano Passalacqua, Consiglieri, Roberto Biscotto, Salvatore Sallemi e Giuseppe Alessi.

Questa società – dichiara il Presidente Cascone – intende partecipare alle azioni d’intervento per il rilancio dell’attività passeggeri dell’aeroporto di Comiso e dell’avvio del progetto cargo, allo scopo di assicurare al territorio, in collaborazione con la parte pubblica, il controllo della gestione e dello sviluppo di tale infrastruttura. Nella compagine azionaria sarà prevista la presenza di soci qualificati, con know-how nel settore delle attività aeroportuali”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Un milione e 100 mila euro per adeguare gli impianti elettrici di tre dighe in Sicilia, tutte nell’Ennese. Lo prevede un bando del dipartimento dell’Acqua e dei rifiuti pubblicato sul sito istituzionale della Regione Siciliana. In particolare, nella diga Olivo, in contrada Gritti a Piazza Armerina, verranno eseguiti lavori su distribuzione esterna, cabina elettrica, due gruppi […]

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]