Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Regione siciliana: disabili gravissimi, Crocetta firma decreto



Il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta, insieme all’assessore alla Famiglia Carmencita  Mangano, all’assessore alla Salute Baldo Gucciardi, al presidente della Commissione salute Pippo Di Giacomo, comunica che è stato siglato il decreto presidenziale per l’erogazione dell’assegno di cura di 18.000 euro l’anno per i disabili gravissimi.
“L’impegno finanziario, a partire dal primo marzo 2017, avrà effetti anche per gli anni 2018, 2019.  Nell’immediato – dice il presidente – a beneficiarne saranno circa 1400 su 1750 identificati dalle Asp, che hanno scelto l’assegno monetario, al posto dell’assistenza tramite operatore.
Per i rimanenti 350, entro la fine della prossima settimana la Presidenza della Regione, in collaborazione con l’assessorato alla Famiglia, individuerà sulla base delle indicazioni previste all’interno della legge finanziaria (che sarà pubblicata domani), risorse e modalità per l’assistenza tramite operatore, che richiede ovviamente tempi burocratici più lunghi rispetto all’assegno monetario, essendo legata anche all’esigenza di elaborazione dei piani individuali di assistenza.
Per i disabili che non sono inclusi fra i beneficiari – aggiunge Crocetta – è possibile inoltrare domanda alle Asp. Le domande dovranno essere esitate entro  90 giorni dalla richiesta.
Per potere usufruire dell’assegno di cura, il beneficiario deve sottoscrivere  un patto dove viene dichiarato che le risorse monetarie saranno destinate per  il benessere del disabile e venga individuato il componente della famiglia che  fornirà l’assistenza”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]