Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.



Ricambi auto, Stellantis &You apre a Carini: 20 persone assunte

Nuove aperture nell’area industriale di Carini. Dal primo luglio, Stellantis &You, la rete ufficiale di vendita al dettaglio del gruppo automobilistico franco-italo-statunitense sbarca nel Palermitano con un polo interamente dedicato allo stoccaggio dei pezzi di ricambio delle auto dei 14 marchi di proprietà della multinazionale, nata dalla fusione tra i gruppi Fiat Chrysler Automobiles e Psa. Venti in totale le persone assunte, tra driver, magazzinieri e mulettisti.

A curare la logistica dei prodotti di alta qualità sarà la Randazzo srl, società leader nel settore. L’azienda, che quest’anno ha festeggiato 30 anni, oltre a gestire il magazzino di oltre 21mila articoli, si occuperà della preparazione degli ordini e della distribuzione dei prodotti in tutta la Sicilia Occidentale e nel ragusano.
Il luogo scelto come base logistica nel Palermitano si estenderà su una superficie coperta complessiva di 5 mila metri quadri e, grazie alla posizione strategica nel territorio, sarà un punto di snodo per la gestione di un significativo volume di traffico merci sia inbound che outbound.

Ruolo determinante nella gestione e nel monitoraggio delle attività operative sarà ricoperto dal management della divisione “Logistic&Distribution” della Randazzo srl che, grazie alla sua lunga e strutturata esperienza nel settore, sarà in grado di mettere a disposizione del progetto tutte le risorse umane e strumentali necessarie per garantire non soltanto la massima efficienza ma elevati standard di qualità. Nel dettaglio Stellantis &You riceverà gli ordini dai propri clienti B2B e Randazzo srl effettuerà il picking, ovvero il processo di prelievo dei singoli articoli dal magazzino, il packaging per concludere con l’attività dell’ultimo miglio recapitando i prodotti acquistati sino al domicilio del cliente. Il valore aggiunto nella distribuzione sarà offrire al cliente diversi flussi dedicati fino a due consegne giornaliere.

“Sono molto entusiasta – spiega Salvatore Randazzo, amministratore unico della società – del nuovo e avvincente impegno che la Randazzo srl si prepara ad affrontare, sia in termini di investimenti che di tempo impiegato per sviluppare il complesso progetto. Credo, inoltre, che questa piattaforma rappresenterà una spinta per il miglioramento della competitività del settore e darà un importante contributo allo sviluppo economico di Carini e in particolare della zona industriale, grazie al soddisfacimento delle esigenze di tutti i clienti e alla creazione di nuovi posti di lavoro”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

La Ugri- Servizi per l’Ambiente è un’ azienda palermitana che opera, prevalentemente, con i suoi servizi in tutta la Sicilia, ma che sviluppa attività anche oltre lo Stretto. Lavora sia con il pubblico che con il privato. Ascoltare i bisogni della comunità è la mission con la quale la Ugri affronta il lavoro rivolgendosi alle […]

1 min

Un milione e 100 mila euro per adeguare gli impianti elettrici di tre dighe in Sicilia, tutte nell’Ennese. Lo prevede un bando del dipartimento dell’Acqua e dei rifiuti pubblicato sul sito istituzionale della Regione Siciliana. In particolare, nella diga Olivo, in contrada Gritti a Piazza Armerina, verranno eseguiti lavori su distribuzione esterna, cabina elettrica, due gruppi […]

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]