Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Rischio bancario, nasce a Palermo un master avanzato



Palermo – Nasce a Palermo il primo master del Sud sulle tematiche finanziarie evolute di “Risk & Compliance”. L’obiettivo è creare e formare sul campo le figure che sono e saranno sempre più richieste dal settore bancario. Il master, che partirà ad aprile e le cui iscrizioni si sono appena aperte, è promosso da ARCES, Collegio Universitario di Merito legalmente riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, e da RMSTUDIO, società di consulenza dotata di forti competenze nel settore finanziario e bancario.

Il Master è di tipo intensivo e dal taglio prettamente operativo. La formula del corso prevede tre mesi di lezioni in aula e tre mesi di stage presso 16 aziende partner. Le aziende che ospiteranno gli stage sono prevalentemente banche e intermediari finanziari vigilati e in parte società internazionali di revisione contabile, di advisory e di information technology che operano nella filiera del credito. In particolare, i partecipanti affronteranno un percorso formativo altamente tecnico, partendo dallo studio approfondito del bilancio bancario e arrivando fino alla più recente normativa europea in tema di risanamento e gestione delle crisi bancarie (Bail In).
La caratteristica vincente dell’iniziativa è la formazione sul campo, resa possibile dall’adesione di prestigiose banche ed istituzioni finanziarie che si sono impegnate ad accogliere gli stage in diverse regioni italiane. Si tratta dunque di un’esperienza unica, nata nel contesto locale ma dal rilievo sicuramente nazionale e che potrà trasformarsi in una concreta opportunità di lavoro nel mondo finanziario.
“Crediamo di avere centrato l’obiettivo, individuando un bisogno forte ed attuale delle banche italiane, alle prese da un lato con il problema degli esuberi, e dall’altro con la carenza di figure specializzate in possesso delle competenze adatte per affrontare l’evoluzione dei nuovi scenari di mercato”, dice Raffaele Mazzeo, coordinatore scientifico del master e amministratore unico di RMSTUDIO.
Le iscrizioni sono aperte. Il master è rivolto prevalentemente a laureati in Economia, Giurisprudenza, Ingegneria, Matematica, Statistica, Fisica. Gli interessati a partecipare potranno trovare tutti i dettagli del master nei siti web dei promotori dell’iniziativa: ARCES (www.arces.it/BFI) e RMSTUDIO (www.bankrecoveryresolution.com).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]