Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Sicilia, aree di crisi industriale non complessa: dal 3 maggio le domande per gli incentivi



È stata pubblicata la circolare che avvia la selezione di iniziative imprenditoriali nei territori dei comuni della Regione Siciliana riconosciuti quali aree di crisi industriale non complessa ai sensi del decreto direttoriale 19 dicembre 2016.

Le risorse finanziarie disponibili ai fini della concessione delle agevolazioni ammontano complessivamente a 15.565.686,80 euro e sono a valere sulle risorse del PON “Imprese e competitività” 2014-2020 FESR Asse III, sul regime di aiuto di cui alla legge n. 181/1989 e sul cofinanziamento della Regione Siciliana.

L’avviso di selezione e gli aiuti alle aree di crisi in Sicilia sono adottati sulla base dell’Accordo di programma sottoscritto dal MiSE, da Invitalia e dalla Regione Siciliana il 16 maggio 2018 per sostenere programmi di investimento per rilanciare le attività imprenditoriali e salvaguardare i livelli occupazionali. Le iniziative imprenditoriali devono prevedere la realizzazione di investimenti in impianti produttivi, in misure per la tutela ambientale, in innovazione dell’organizzazione, in programmi occupazionali tesi all’incremento del numero di addetti alla produzione. I programmi di investimento non dovranno essere inferiori a 1.500.000 euro.

Le domande di accesso alle agevolazioni potranno essere presentate ad Invitalia secondo le modalità illustrate nella sezione dedicata alla legge n. 181/1989 del sito www.invitalia.it a partire dalle ore 12.00 del 3 maggio 2019 e fino alle ore 12 del 2 luglio 2019.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]