Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Sicilia, ufficio unico di progettazione: Tar non accoglie sospensiva degli architetti



L’ordinanza è stata pubblicata lunedì. La Prima sezione del Tar della Sicilia ha respinto l’istanza cautelare di cui al ricorso dell’Ordine degli Architetti di Palermo contro il governatore Nello Musumeci e la sua Giunta per l’Istituzione dell’Ufficio Speciale per la progettazione regionale.

I professionisti hanno chiesto con il ricorso, l’annullamento, previa sospensiva dell’efficacia, delle due delibere che sanciscono la nascita del nuovo Ufficio ma anche dell’atto con cui viene conferito l’incarico di dirigente responsabile, all’ingegnere Leonardo Santoro. Secondo il Tribunale amministrativo non sussiste “il periculum in mora attesi che sono stati impugnati provvedimenti relativi all’organizzazione interna dell’Amministrazione regionale per l’espletamento di funzioni di progettazione e assistenza tecnica agli enti locali facenti, comunque, capo alla stessa, che non hanno immediata incidenza sullo svolgimento della professione degli architetti..”

Gli architetti di Palermo hanno chiesto l’annullamento della delibera 426 del 4/11/2018, che in riferimento all’articolo 4 della Lr n°1 del 15/5/2000, istituiva l’Ufficio. L’altro atto di Giunta contestato è il 513 del 12/12/2018 che conferisce la responsabilità dell’Ufficio speciale per la progettazione a Leonardo Santoro, dirigente di terza Fascia dell’Amministrazione Regionale, per la durata di anni tre. “Il codice degli appalti all’articolo 24, comma 1 è chiaro, -dice Santoro- i progetti li devono fare gli uffici pubblici e solo al punto d si prevede che possano intervenire i professionisti. In ogni caso- rassicura il dirigente- intendo coinvolgerli per tutte le necessità specialistiche nei diversi campi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]