Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Sicindustria, Albanese: “Bene Musumeci su tempi burocrazia”



“Per chi vuole investire in Sicilia la variabile tempo diventa, troppo spesso, una incognita mortale. È per questo che – afferma Alessandro Albanese, vicepresidente vicario di Sicindustria – non possiamo che accogliere positivamente la presa di posizione del governatore Musumeci in tema di burocrazia, trasparenza e responsabilità per chi blocca, senza un giustificato motivo, un investimento”.

“Oggi – aggiunge Albanese – per competere occorre qualità, rapidità delle scelte, certezza delle regole e dei tempi delle procedure. Una delle difficoltà principali per un imprenditore è, infatti, rappresentata proprio dai ritardi della burocrazia”.
In particolare, come è emerso da una analisi realizzata dal centro studi di Sicindustria un anno fa, in Sicilia mediamente si aspettano 4 anni per una Autorizzazione Unica Ambientale (Aua), ovvero 10 volte il tempo previsto per legge, e 3 per la Valutazione di Impatto Ambientale (Via), ossia 5 volte il tempo massimo ipotizzato che è di 210 giorni.

“Ogni ritardo degli iter autorizzativi – conclude il vicepresidente vicario di Sicindustria – ha un costo sociale in termini di mancati investimenti, di ricchezza non prodotta, di progetti produttivi che restano a marcire nei cassetti degli uffici, di occupazione persa e di giovani che continuano ad emigrare. Gli investimenti con il benessere sociale che ne deriva si materializzano dove le Istituzioni operano per sostenere chi rischia e investe. È per questo che se vogliamo assicurare un futuro alla Sicilia è necessario rendere competitive le imprese assicurando un contesto di collaborazione e non di aggressione”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]