Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Sicindustria sigla intesa con Camera italo-araba



Un protocollo d’intesa tra Sicindustria, partner di Enterprice Europe Network, e la Camera di Commercio Italiana negli Emirati Arabi Uniti. Sottoscritto oggi in Sicindustria in occasione del workshop “Il mercato degli Emirati Arabi Uniti e le imprese siciliane: focus su agroalimentare e turismo”, il protocollo mira a sviluppare strategie comuni, reti e partnership commerciali tra le imprese siciliane e il Paese arabo.

“Gli Emirati Arabi Uniti – ha detto Nino Salerno, delegato all’internazionalizzazione di Sicindustria – rappresentano il principale partner commerciale nella regione del Medio Oriente e del Nord Africa e offrono molteplici opportunità di business e di investimento per via di una varietà di fattori, tra cui la posizione geografica, l’attuale quadro giuridico, le politiche fiscali, la stabilità economica, un forte sistema bancario e una infrastrutturazione sviluppata”.

Le potenzialità sono enormi. “Basti pensare – ha aggiunto Salerno – che l’export siciliano nel settore del food&beverage è cresciuto tra il 2016 e il 2017 del 143 per cento e il potenziale è davvero altissimo. Anche nel settore del turismo c’è tanto da fare. Le aree meridionali e la Sicilia costituiscono ancora una meta poco conosciuta, ma la nuova tratta diretta Catania-Dubai gestita da FlyDubai, rappresenta una occasione per incrementare le esportazioni siciliane verso gli Emirati Arabi Uniti anche in vista di Dubai World Expo 2020”.

“Oggi – ha sottolineato Mauro Marzocchi, segretario generale della Camera di commercio italiana negli Emirati Arabi Uniti – il Paese sta facendo un grande sforzo per diversificare sempre più i settori economici. Le relazioni tra l’Italia e l’EAU sono storicamente forti e sono sostenute dalla cooperazione continua tra i due paesi, tant’è che le esportazioni italiane negli Emirati ormai superano quelle di alcuni importanti Paesi come l’India, il Brasile e il Giappone, solo per fare qualche esempio. Parliamo di un Paese in crescita costante: il Pil tra il 2011 e il 2015 ha fatto segnare un +4,7%. La stessa realizzazione di Expo2020 a Dubai darà una ulteriore spinta all’economia. Infatti, le più recenti previsioni, stimano una crescita del Pil del Paese intorno a una media del 4,9% per i prossimi cinque anni (2015-2020)”.

All’incontro hanno preso parte anche Giada Platania, responsabile area internazionalizzazione, Sicindustria/EEN; Antonio M. Varvaro, Legal Consultant in Dubai, Amv Eurolegal; Umberto Pelargonio, Diomedes International Dwc-Llc e i rappresentanti dell Camera di commercio italiana negli Emirati Arabi Uniti Benedetta Bottoli (vice segretario generale); Giuseppe Rizzo (consulente in Finanza d’impresa e servizi alle aziende); Luigi Falanga (dottore commercialista); e Francesco Scalia (avvocato).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]