Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Siracusa, va all’asta il Melilli Outlet: il prezzo base sfiora gli 8 milioni



MELILLI (SIRACUSA) – In un contesto di mercato che vede gli immobili retail sempre più appetiti, la vendita all’asta dell’ultramoderno e funzionale Melilli Outlet, cittadella commerciale inaugurata nel 2011 tra il lungomare di contrada Spalla e Siracusa, non può che suscitare grande interesse tra gli investitori. Nonostante la vendita si apra solo il prossimo 8 maggio, sarebbero infatti già numerosi i soggetti che si sono fatti avanti informandosi sul lotto, vasto complesso immobiliare collegato alla Superstrada 114 e costituito dalla bellezza di 105 punti vendita, magazzini e parcheggio multipiano. Il centro commerciale, caratterizzato da architetture avveniristiche, grandi spazi luminosi e finiture di pregio, è valutato 7.997.169mila euro, prezzo di perizia che è anche la base per l’asta in programma tra poco più di un mese. Tutti i dettagli relativi all’immobile sono reperibili sul portale www.realestatediscount.it, (rif. asta 4235)

La location dell’outlet, a pochi passi dal mare e da Siracusa, in piena zona turistica e vicino ad una superstrada ad alto scorrimento, nonché la qualità costruttiva dell’immobile, sono i punti di forza del lotto, un vero e proprio ‘retail park’ che, come detto, potrebbe fare gola a molte società o fondi interessati ad investire, appunto, in spazi immobiliari di nuova concezione, quelli in grado di intercettare i nuovi stili di consumo e di competere anche con la concorrenza dello shopping online. Secondo l’ultimo report sul mercato retail europeo, gli immobili retail, nel 2018, sono stati la seconda asset class in termini di volumi transati (56 miliardi di euro di investimenti in tutta Europa) dopo gli uffici, merito anche della crescita delle vendite al dettaglio che nel 2019, dopo l’ascesa dell’anno scorso, hanno toccato nel primo trimestre 2019 un +2%. Tra il primo e terzo trimestre 2018, la Germania (+4%), i Paesi Bassi (+29%), la Francia (+14%) e l’Italia (+16%) hanno registrato un aumento del volume di transazioni in immobili retail. Vedremo, dunque, se l’asta confermerà il forte appeal di mercato di queste tipologie di strutture.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]