Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Vino: Despar lancia Sommelyou, il sommelier virtuale



Un sommelier personale sul proprio cellulare. Da oggi alla scelta del vino ci pensa “Sommelyou”, il nuovo servizio di Despar Sicilia che mette a disposizione gratuitamente un sommelier a portata di mano. “Sommelyou” è direttamente accessibile dall’app Despar Sicilia, da scaricare o da aggiornare se già utilizzata. Il servizio permetterà di scegliere l’etichetta più adatta alle proprie esigenze a partire dalla pietanza da servire, a seconda che si tratti, ad esempio, di piatti a base di carne, pesce, o che siano salumi, formaggi o dessert e così via, oppure dalle caratteristiche del vino che si vuole gustare, se fermo, dolce, frizzante, spumante, rosso, bianco o rosato.

In men che non si dica ogni dubbio su quale etichetta scegliere sarà fugato: sulla schermata del proprio smartphone comparirà una ricca lista di vini, ciascuno dei quali accompagnato da una dettagliata scheda di presentazione. Ma le novità di “Sommelyou” non finiscono qua: per chi ha già acquistato in uno dei punti vendita una bottiglia di vino del quale non conosce le caratteristiche o gli abbinamenti più ideali, basterà scansionare il codice a barre posto sull’etichetta per scoprire ogni utile informazione. Una grande novità firmata Despar Sicilia che ancora una volta si pone vicino alle esigenze della propria clientela con servizi all’avanguardia: «Vogliamo aiutare il nostro cliente nella scelta, a volte complessa, del vino più adatto alle sue esigenze, che sia per una cena o per un regalo – spiega la direttrice marketing di Ergon, Concetta Lo Magno – Quello delle cantine è un reparto che curiamo in modo particolare, garantendo un ricco assortimento di etichette, vitigni e aziende, e con “Sommelyou” daremo la possibilità di avere a disposizione quando si vuole e in modo gratuito un vero e proprio sommelier virtuale che aiuterà nella scelta del vino più adatto. Un servizio che va ad aggiungersi a quelli già fruibili attraverso l’app Despar Sicilia il cui utilizzo, sempre in crescita tra i nostri clienti, consente di accedere a concorsi, sconti e promozioni riservate».

Per usufruire di “Sommelyou” basta scaricare l’app Despar Sicilia da App Store o Play Store oppure occorre aggiornarla se già la utilizza. Maggiori info su www.desparsicilia.it

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]