Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

WhatsApp sarà vietato ai minori di 16 anni



In Europa  WhatsApp sarà vietato ai minori di 16 anni, come si può leggere nelle condizioni di utilizzo e come evidenziato da WA Beta Info.

Nell’Unione Europea (Italia compresa) e probabilmente in altri paesi nel nostro continente bisognerà avere almeno 16 anni o essere autorizzato esplicitamente da un genitore o da un tutore legale all’utilizzo del servizio. Invece nel resto del Mondo l’età scende a 13 anni. Non è ancora chiaro come Facebook, società che possiede WhatsApp, farà in modo di far rispettare questa parte della normativa.

“Età. Se risiede in un Paese nella Regione europea, l’utente deve avere almeno 16 anni per utilizzare i nostri Servizi (o l’età superiore necessaria nel suo Paese affinché sia autorizzato a registrarsi e a usare i nostri Servizi).”

Oltre alla condivisione dei dati tra i vari social network della rete di Zuckerberg (quindi Facebook, WhatsApp e Instagram) ci potrebbero essere richieste esplicite di autorizzazione all’utilizzo che, una volta accettate, se non rispettate saranno considerabili a carico dell’utente e non più della società. Questo permettereubbe a Facebook di sgravarsi delle noie legali che potrebbero derivarne dando la responsabilità completamente all’utente o ai genitori.

Meno importante in senso assoluto, ma comunque interessante, è l’arrivo della scritta (in inglese) “WhatsApp from Facebook” come già era stato vociferato solamente poco tempo fa. In futuro l’integrazione sarà più forte con maggiori implicazioni, ma questo è il segnale che qualcosa si sta muovendo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]