Aeroviaggi sigla partnership strategica con lo Chef Peppe Giuffrè


Aeroviaggi – prima catena alberghiera italiana per room market share di proprietà nel 2019 e seconda catena italiana come Sun&Beach destination, insignita del premio Booking Traveller Review Awards 2021 – ha stretto un accordo strategico di partnership con lo Chef Peppe Giuffrè, personalità di spicco della cucina italiana conosciuto a livello internazionale.

L’accordo rientra nel percorso di eccellenza dell’offerta turistica integrata portato avanti da Aeroviaggi e prevede la stretta collaborazione con lo Chef che firmerà in esclusiva per Aeroviaggi l’offerta enogastronomica del nuovo Favignana Premium Resort proposta nei due ristoranti classico e premium a disposizione nel resort.

Aeroviaggi Peppe Giuffré

Con la partnership Aeroviaggi affida per la prima volta l’intera ristorazione di uno dei suoi resort di punta, fiore all’occhiello dell’intera gamma, ad una firma dell’alta cucina, ambasciatore dell’eccellenza culinaria del Made in Italy.

L’esclusivo menù firmato da Giuffrè riproporrà nei piatti i profumi e i sapori della tradizione gastronomica di Favignana alla riscoperta della cultura culinaria mediterranea dell’isola: un parterre di erbe e di essenze arricchirà le ricette, impreziosite di volta in volta con aromi quali finocchietto selvatico, camomilla, con il tonno che torna protagonista principe dei piatti di pesce in omaggio alla storia dell’isola.

Nell’ambito della partnership sono previste, inoltre, attività ongoing di formazione ad hoc all’interno del resort, a cura di Giuffrè per i cuochi Aeroviaggi. Di forte contenuto innovativo l’organizzazione dei c.d. “racconti di cucina” pensati dallo Chef per gli ospiti di Favignana Premium Resort alla scoperta della genesi e degli ingredienti dei piatti e prodotti della tradizione isolana, nell’ambito di serate a tema con menu emozionali dedicati.

“Sono molto entusiasta della collaborazione attivata con Aeroviaggi, un’occasione preziosa per far conoscere e dare valore alla cucina del territorio, attraverso la proposta di menù e i racconti di cucina che ho ideato, in omaggio ai piatti e prodotti autoctoni della tradizione, all’insegna della qualità delle materie prime, rappresentative della Sicilia e del nostro Made in Italy” ha affermato lo Chef Peppe Giuffrè.

“La collaborazione con Chef Giuffrè, ambasciatore della cucina italiana nel mondo, ci rende particolarmente orgogliosi e si lega al momento altamente simbolico dell’inaugurazione di Favignana Premium Resort prevista il prossimo 28 maggio, 14esimo resort del Gruppo che testimonia il progetto di espansione e di riposizionamento in ascesa portato avanti da Aeroviaggi.” ha dichiarato Marcello Mangia, Presidente di Aeroviaggi S.p.A.

“Lo Chef Peppe Giuffrè rappresenta una partnership strategica anche a livello di marketing, per la sua fortissima capacità di creare storytelling ed experience intorno alla cucina d’’eccellenza. Questo significa contenuti per i social, contenuti per il sito, un nuovo modo di rappresentare piatti, ricette e materia prime. Il Ristorante Premium del Resort sarà così una leva molto potente per catturare l’attenzione e generare prenotazioni.” ha commentato Luca Di Persio, Global CMO & Revenue di Aeroviaggi S.p.A.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

3 min

Partirà il 21 giugno il percorso formativo Gestire i rifiuti tra legge e tecnica, organizzato da Conai (Consorzio Nazionale Imballaggi) e dal Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Palermo: ottanta laureati in materie scientifiche, economiche o giuridiche avranno la possibilità di frequentare gratuitamente il programma, articolato in ventiquattro moduli. Le candidature sono aperte: ci […]

3 min

Con un ricorso giurisdizionale promosso dinanzi al Tar Palermo, l’Associazione Siciliantica aveva impugnato, per asseriti vizi procedimentali e irregolarità nell’iter autorizzativo, il provvedimento con cui l’Assessorato dell’Energia e dei servizi di Pubblica Utilità, in esito ad un procedimento di riesame, aveva annullato la determina con la quale era stata disposta la decadenza dell’autorizzazione all’apertura e […]

4 min

Bando per la mobilità sostenibile al Sud rivolto alle organizzazioni di terzo settore di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia. Attraverso questa nuova iniziativa, la Fondazione CON IL SUD mette a disposizione 4,5 milioni di euro per incentivare la diffusione, nelle abitudini e nei comportamenti dei cittadini, di una nuova cultura della mobilità che […]