Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

All’imprenditrice Giulia Giuffré il premio Global Compact Network Italy SDG Pioneer 2020



All’imprenditrice Giulia Giuffrè di Irritec (tra i leader mondiali della smart Irrigation) la Global Compact Network Italy SDG Pioneer 2020. Ad essere premiato, è il suo impegno in prima persona sia per l’integrazione degli SDGs quali elemento aziendale fortemente strategico, con un conseguente adattamento alla sostenibilità di processi e operazioni, sia per la promozione dell’iniziativa Global Compact e dei suoi valori all’interno e all’esterno dell’organizzazione.

Giulia Giuffrè verrà premiata ufficialmente dal Presidente GCNI, Marco Frey in occasione del VII Forum – Rapporto Eco Media 2020, iniziativa promossa da Pentapolis Onlus che si terrà in modalità web il 17 dicembre a partire dalle ore 09.30.

“Siamo molto lieti che la qualificata Giuria abbia individuato Giulia come l’SDG Pioneer 2020 per l’Italia. Anche quest’anno una giovane donna si distingue per l’impegno e l’energia che dedica, insieme alla sua azienda, al perseguimento dell’Agenda 2030 ed in particolare nella gestione efficiente delle risorse idriche, che sappiamo essere una delle principali sfide che siamo chiamati ad affrontare, in particolare nei Paesi in via di sviluppo. Ci auguriamo che questo riconoscimento le dia ancora più motivazioni per diffondere in Italia e nel Mondo la cultura dell’innovazione sostenibile, con prodotti sempre più efficienti, durevoli e circolari.” – con queste parole Marco Frey, Presidente del Global Compact Network Italia ha commentato l’assegnazione del riconoscimento.

Nell’accoglierlo, Giulia Giuffrè ha affermato: “Ispirati da una missione che ha radici profonde, attraverso l’irrigazione di precisione scendiamo in campo per un ecosistema virtuoso, condividendo un modello di agricoltura sostenibile. Il nostro impegno ci ha portato ad aderire al programma Global Compact delle Nazioni Unite, che ci permette di essere parte di un network internazionale con il quale condividiamo esperienze e progettualità. Insieme possiamo perseguire gli obiettivi di sviluppo sostenibile, tutelando le risorse, il pianeta e la qualità della vita delle persone.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]