Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Best and Fast Change si espande in Europa e approda in Repubblica Ceca



Best and Fast Change, secondo operatore nel settore del cambio valuta turistico in Italia, nel 2018 ha consolidato la propria posizione nel contesto europeo con un fatturato di 61 milioni di euro, in crescita dell’11%, e 270 mila transazioni, in aumento del 12,5% rispetto all’anno precedente. La società fiorentina amministrata da Fabrizio Signorelli sta proseguendo la sua espansione in Europa e dopo aver rafforzato la presenza in Spagna (Madrid, Isole Baleari, Barcellona e Siviglia) è approdata a Praga a inizio 2019. In Italia ha reso più capillare la propria presenza aprendo nuovi sportelli a Firenze e Roma, oltre a quelli già operativi a Milano, Bari, Venezia e Alghero per un totale di 32 uffici.

Con l’apertura dei nuovi uffici di cambio valuta, Best and Fast Change nell’arco del 2018 ha assunto 42 nuovi addetti, principalmente operatori di cassa agli sportelli di Firenze e Roma, oltre a 3 inserimenti nella sede amministrativa del capoluogo toscano. Sono state assunte soprattutto donne (71%) e l’età media degli assunti è di 36 anni.

Best and Fast Change, tra l’altro, è tra le pochissime società di cambio valuta ad avere le certificazioni sistema di gestione Qualità ISO 9001:2015, sistema di gestione Business Continuity ISO 22301:2012, sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro OHSAS 18001:2007, sistema di responsabilità sociale SA 8000:2014.

Da sempre Best and Fast Change è impegnata nella Responsabilità Sociale d’Impresa, con un’attenzione particolare al mondo dell’infanzia. Nel 2018 la società di cambiavalute fiorentina ha scelto di supportare la Fondazione Ospedale Pediatrico Meyer con una donazione a sostegno delle attività di Pet Therapy e il Dynamo Camp con un finanziamento a favore del nuovo progetto “Gli Orti di Dynamo”. Lo scorso anno è stata allacciata anche una partnership con la Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Bambin Gesù a supporto del progetto I4Children. Dal 2017 la società ha avviato una collaborazione con la Fondazione dell’Istituto degli Innocenti di Firenze, una delle più antiche istituzioni italiane dedicate alla tutela dell’infanzia.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]