Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Carige, Fabi: commissari hanno smentito nuovi esuberi



«I commissari straordinari di Carige hanno smentito che, nel caso in cui si vada avanti con l’ipotesi d’ingresso del fondo BlackRock nell’azionariato del gruppo, ci siano nuovi esuberi oltre i 1.250 già indicati con il piano industriale presentato lo scorso 27 febbraio». Lo dichiara il coordinatore della Fabi di Genova, Riccardo Garbarino, al termine dell’incontro con i commissari straordinari del gruppo Carige.

«I commissari ci hanno spiegato che al momento non esistono altre opzioni oltre a quella di BlackRock che dovrebbe formalizzare la sua offerta tra la fine di maggio e l’inizio di giugno. Il fondo d’investimento americano mostrerebbe interesse per il gruppo così com’è oggi e non ci sarebbe alcuna intenzione di trasformare la banca in una boutique finanziaria, ipotesi che peraltro ci vedrebbe nettamente contrari» aggiunge Garbarino.

Secondo il coordinatore Fabi di Genova «i commissari hanno smentito anche ipotesi di tagli agli stipendi, mentre per quanto riguarda la struttura delle filiali ci saranno ragionamenti sulla base del progetto di BlackRock, magari con accorpamenti, ma viene escluso categoricamente il ricorso alla mobilità selvaggia che poi si trasforma in licenziamenti mascherati. Il fondo americano sarebbe convinto che il mercato italiano e quello della regione Liguria in particolare hanno importanti potenzialità di sviluppo».

Quanto alle prossime tappe «tra giugno e luglio sarà fissata l’assemblea dei soci e dopo l’estate sarà varato l’aumento di capitale» osserva ancora Garbarino ricordando che «la Fabi non ha alcuna posizione di pregiudizio nei confronti di BlackRock con cui siamo pronti a sederci al tavolo e ad avviare la procedura negoziale. Affronteremo le esigenze che emergeranno con gli strumenti contrattuali a disposizione con cui sono state affrontate, senza traumi, tutte le crisi del settore».

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]