Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Commercialisti: aumentano del 6,2% i redditi dichiarati dai siciliani nel 2020



Sono 3.934 i professionisti siciliani iscritti alla Cassa Dottori Commercialisti, che rappresentano complessivamente il 5,5% dei 70.597 associati all’ente di previdenza in tutta Italia.

Di questi poco più del 29% è costituito da “donne” in Sicilia, una percentuale inferiore di quasi 4 punti rispetto alla media, comunque contenuta, a livello nazionale dove la quota di professioniste si attesta intorno al 33%.

Il divario diventa decisamente più ampio andando a considerare la media degli incassi registrati dai dottori commercialisti siciliani che nel 2020 (per il  2019) hanno dichiarato un reddito medio pari a 35.593 euro e un volume d’affari  che sfiora i 55mila euro, inferiori rispettivamente del -47% e -53% rispetto a quanto registrato dai loro colleghi nel resto d’Italia.

Rispetto all’anno precedente, tuttavia, i dottori commercialisti siciliani hanno visto il loro reddito crescere di 6,2 punti percentuali e il volume d’affari del 2,2% a fronte di un incremento decisamente più contenuto nel resto del Paese dove si è registrato un +1,4% del reddito medio e -0,6% nel volume d’affari.

“Un segnale incoraggiante – commenta Stefano Distilli, presidente di Cassa Dottori Commercialisti – che non deve, però, farci dimenticare come solo attraverso le dichiarazioni relative al 2020 potremo avere contezza del reale impatto di questo anno di pandemia sui redditi e sulle dinamiche della nostra categoria. Occorrerà individuare le misure utili ad offrire il nostro supporto alla crescita non solo professionale, ma anche reddituale degli iscritti nell’ambito degli strumenti a nostra disposizione”.

Nel corso del 2020 sono state diverse le iniziative che Cassa Dottori Commercialisti ha messo in campo per aiutare gli iscritti in difficoltà a causa della pandemia, come il bando per la richiesta di contributi per l’acquisto di beni strumentali e l’avvio degli studi (rinnovato anche per il 2021 con un plafond di 3,5 milioni di euro) grazie al quale sono stati erogati oltre 196mila euro a favore dei professionisti siciliani.

L’impegno della Cassa Dottori Commercialisti per il welfare a favore degli iscritti sarà al centro dell’incontro “Cassa Dottori Commercialisti incontra gli iscritti”, organizzato dagli Ordini di Barcellona Pozzo di Gotto e Patti, che si terrà lunedì 24 maggio dalle 15 alle 18, in diretta streaming sulla piattaforma Concerto (www.concerto.it).

All’incontro parteciperanno Stefano Distilli, presidente Cassa Dottori Commercialisti (CDC), Aldo Campo, presidente Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti contabili di Barcellona Pozzo di Gotto, Antonino Mastrantonio, Presidente Ordine di Patti, Michele Pirotta, vicepresidente Cassa Dottori Commercialisti, Salvio Palma, consigliere CDC, Diego Lavecchia, componente del Collegio Sindacale CDC e Giovanni Genovese, delegato della Cassa Dottori Commercialisti presso gli Ordini di Barcellona Pozzo di Gotto e Patti.

La partecipazione all’evento dà diritto a n° 3 crediti formativi obbligatori.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]