Coronavirus: automobili in coda in attesa per sbarcare in Sicilia, l’ira di Musumeci


C’è una foto, che potete vedere anche qui, che  racconta di una gran coda di automobili a Villa San Giovanni in attesa di imbarcarsi sul traghetto per Messina. Ma non è una foto di questa estate, non  una foto delle ferie d’agosto. Quella foto è stata scattata ieri sera domenica 22 marzo 2020 apparentemente  intorno alle 10 di sera. Ed è una foto, non l’unica con una coda di macchine in attesa di imbarcarsi, che rappresenta una situazione che ieri è stata evidentemente frequente.

Coronavirus: l'ira di Musumeci

La pagina Facebook del presidente della Regione siciliana

La foto è stata pubblicata sul profilo Facebook del presidente della Regione Nello Musumeci che tra l’altro ieri era proprio a Messina e sembra quasi scontato di questi tempi fare una considerazione: chiudono le fabbriche al Nord e la gente scappa verso il Sud, verso la Sicilia in particolare. Il commento di Musumeci, sempre su Facebook, è severo: “Mi segnalano appena adesso che a #Messina stanno sbarcando dalla Calabria molte persone non autorizzate. Non è possibile e non accetto che questo accada. Ho chiesto al prefetto di intervenire immediatamente. C’è un decreto del ministro delle Infrastrutture e del ministro della Salute che lo impedisce. Pretendo che quell’ordine venga rispettato e che vengano effettuati maggiori controlli alla partenza. Il governo nazionale intervenga perché noi siciliani non siamo carne da macello!”.

 

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

3 min

Partirà il 21 giugno il percorso formativo Gestire i rifiuti tra legge e tecnica, organizzato da Conai (Consorzio Nazionale Imballaggi) e dal Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Palermo: ottanta laureati in materie scientifiche, economiche o giuridiche avranno la possibilità di frequentare gratuitamente il programma, articolato in ventiquattro moduli. Le candidature sono aperte: ci […]

3 min

Con un ricorso giurisdizionale promosso dinanzi al Tar Palermo, l’Associazione Siciliantica aveva impugnato, per asseriti vizi procedimentali e irregolarità nell’iter autorizzativo, il provvedimento con cui l’Assessorato dell’Energia e dei servizi di Pubblica Utilità, in esito ad un procedimento di riesame, aveva annullato la determina con la quale era stata disposta la decadenza dell’autorizzazione all’apertura e […]

4 min

Bando per la mobilità sostenibile al Sud rivolto alle organizzazioni di terzo settore di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia. Attraverso questa nuova iniziativa, la Fondazione CON IL SUD mette a disposizione 4,5 milioni di euro per incentivare la diffusione, nelle abitudini e nei comportamenti dei cittadini, di una nuova cultura della mobilità che […]