Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Coronavirus: Confindustria Siracusa istituisce il comitato di monitoraggio



Il Comitato di Presidenza e il Consiglio Generale di Confindustria Siracusa si sono riuniti d’urgenza, oggi, per valutare le azioni necessarie per affrontare l’emergenza Coronavirus. Presenti i rappresentanti di tutte le aziende del polo industriale e i Presidenti delle sezioni di categoria.

“Abbiamo valutato – ha detto il Presidente di Confindustria Siracusa Diego Bivona – la necessità di monitorare tutti insieme, con la massima attenzione, la situazione di contesto e le eventuali azioni da intraprendere, nell’interesse dell’intera comunità del nostro territorio. Ci troviamo di fronte a una situazione magmatica – ha detto Bivona – che se da un lato il rischio di epidemia è incerto, dall’altro la psicosi genera una crisi economica certa che oggi sta già colpendo le aziende del comparto turistico ma rischia di interessare anche le altre imprese grandi, medie e piccole”.

Per far fronte a un momento in costante evoluzione, la decisione che è stata condivisa è quella di attivare un comitato permanente di vigilanza e controllo per le azioni di emergenza che dovessero nascere.

“La sinergia e lo stretto coordinamento fra tutti gli attori economici, infatti, garantisce – ha detto il Presidente di Confindustria Siracusa – azioni condivise fra le aziende del territorio per gestire le eventuali emergenze in maniera concertata con le Istituzioni locali deputate”.

Della “Task force” fanno parte i medici delle aziende Erg, Isab-Lukoil, Sasol Italy, Sonatrach Raffineria Italiana, Buzzi Unicem e i rappresentanti di Versalis-Eni, Priolo Servizi, Ias, Air Liquide, Sol, i Presidenti delle Sezioni Turismo, Sanità, Cemento, del Comitato Piccola Industria e della Sezione Metalmeccanici, anche per gli effetti economici e produttivi.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]

3 min

Alla Sicilia mancano 35 impianti per i rifiuti. A renderlo noto è CONAI, che nel suo studio Per uno sviluppo della raccolta differenziata nel Centro-Sud stima – per la prima volta in Italia – il fabbisogno impiantistico delle Regioni del Mezzogiorno in vista degli obiettivi di riciclo chiesti dall’Unione Europea al 2030. L’investimento necessario in […]

5 min

Ad un anno dall’atto di costituzione, la Fondazione SOStain Sicilia entra nella fase operativa, con l’invito rivolto alle aziende siciliane verso l’iter di certificazione, sotto la guida del comitato scientifico della Fondazione.Gli obiettivi del programma, condivisi nel corso del webinar “SOStain è …”, moderato dalla giornalista Fernarda Roggero, firma de Il Sole 24 Ore,  sono stati elencati […]