Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Coronavirus: intesa tra Sicindustria Palermo e prefettura per continuità filiere



Sicindustria garantirà le proprie imprese associate che inoltreranno richiesta alla Prefettura per proseguire l’attività imprenditoriale e assicurare così la continuità delle filiere essenziali.

L’intesa tra l’associazione degli imprenditori di Palermo e la prefettura è stata raggiunta stamattina, in seguito alla pubblicazione dell’ultimo decreto ministeriale che ha ridotto i codici ateco, affidando ai prefetti il controllo delle aziende che devono garantire beni e servizi da fare arrivare a supermercati e farmacie. Ma non solo. Ci sono infatti imprese che lavorano a ciclo continuo e i cui impianti non possono essere fermati e altre che lavorano per settori di rilevanza strategica per l’economia nazionale.

“Le attività industriali – spiega Alessandro Albanese, presidente di Sicindustria Palermo – sono tutte interconnesse e bisogna fare attenzione a non interrompere le filiere, altrimenti non si riusciranno a garantire i servizi essenziali. È per questo che Sicindustria Palermo ha subito risposto alla convocazione della prefettura raggiungendo un risultato importante, che include anche le aziende edili rappresentante dall’Ance”.

In particolare, le imprese che non rientrano nel perimetro indicato dal Dpcm ma la cui attività è essenziale, potranno presentare la propria richiesta alla prefettura direttamente tramite Sicindustria. “Una attività – conclude Albanese – che la nostra associazione svolge nella consapevolezza di dover dare risposte immediate al mondo imprenditoriale. Un plauso importante va al prefetto Antonella De Niro che, dimostrando una grande sensibilità in un momento emergenziale come quello che stiamo vivendo, ha agito in tempi rapidissimi, garantendo procedure snelle pur mantenendo ferma l’esigenza del controllo degli atti. Noi stiamo partendo da Palermo, ma sarebbe auspicabile che un analogo modello di collaborazione venisse replicato in tutte le province siciliane”.

Le aziende interessate possono scaricare il modello base della “Comunicazione attività funzionale ad assicurare la continuità delle filiere delle attività” dal sito di Sicindustria, nella sezione “Moduli, Documenti, Info Utili per le Imprese” al seguente link https://www.sicindustria.eu/moduli-documenti-info-utili-per-le-imprese.htm

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]