Credito: Banca Farmafactoring acquista IOS Finance


Banca Farmafactoring S.p.A. (“BFF” o il “Gruppo”) – operatore leader nei servizi finanziari ai fornitori del Sistema Sanitario Nazionale e della Pubblica Amministrazione in Europa – annuncia di aver firmato un accordo vincolante con Deutsche Bank Aktiengesellschaft (“Deutsche Bank AG”) e alcuni azionisti di minoranza per l’acquisizione fino al 100% di IOS Finance (l’“Operazione”).
IOS Finance, E.F.C., S.A. (“IOS Finance” o la “Target”) fornisce servizi di gestione del credito e di factoring pro-soluto verso i fornitori del Sistema Sanitario Nazionale (“SSN”) e altri enti della Pubblica Amministrazione (“PA”) in Spagna. IOS Finance opera principalmente con i debitori del segmento SSN in tutte le Comunidades autonome (Regioni) in Spagna, dove copre più di 710 ospedali (pubblici e privati), 70 enti della PA, e offre ai propri clienti sia soluzioni personalizzate di gestione del credito, sia factoring pro-soluto (rispettivamente c. €273 mln di volumi gestiti e €366 mln di volumi acquistati nel 2018).

L’Operazione rinforza ulteriormente la posizione di leadership di BFF in Europa e permette al Gruppo di:
• Rafforzare la propria leadership nel mercato iberico, con nuovi volumi di crediti acquistati e gestiti pari a oltre €1,3 mld in Spagna (di cui c. €1,1 mld1 di crediti pro-soluto acquistati);
• Accelerare la crescita in Spagna, un mercato sotto penetrato per quanto riguarda il factoring verso il SSN e la PA, laddove l’attuale contesto politico potrebbe determinare un allungamento dei DSO (“days of sales outstanding”);
• Aumentare la diversificazione geografica, con il 36%1 del totale dei crediti verso la clientela in mercati diversi dall’Italia;
• Espandere l’offerta di gestione del credito in Spagna, con €273 mln di crediti commerciali gestiti dalla Target per conto dei propri clienti;
• Integrare un team esperto, con oltre 15 anni di attività nel settore, nel business di BFF già in forte crescita in Spagna;
• Creare valore per gli azionisti grazie a importanti potenziali sinergie derivanti dall’integrazione di IOS Finance con il business spagnolo di BFF.
Con un corrispettivo totale in cassa pari a €25,0 mln, l’Operazione rappresenta un multiplo P/E 2018 pre-sinergie pari a 8.3x e un multiplo P/TBV di 1.6x, per un business con un elevato RoTE (c. 19%3,4), basso rischio, basso assorbimento di capitale ed elevate sinergie potenziali.
L’Operazione è soggetta al nulla-osta di Banca di Spagna e alla notifica a Banca d’Italia. Il closing è previsto nel 3° trimestre 2019.

“Questa acquisizione rappresenta un ulteriore acceleratore per lo sviluppo del nostro business in Spagna. Contribuisce a espandere il portafoglio prodotti ai clienti, e a integrare due team di valore per garantire ai nostri clienti un livello di “execution” sempre maggiore.” – Javier Molinero, Direttore Generale di BFF Banking Group in Spagna.

“Conosciamo IOS e il suo team sin da quando siamo entrati nel mercato spagnolo nel 2010. Questa acquisizione ci permette di cogliere una parte sempre maggiore della crescita che ci attendiamo dal mercato spagnolo e di ampliare, completandola, la nostra offerta. Ci aspettiamo che la transazione genererà ritorni positivi per i nostri azionisti, coerentemente con la nostra strategia di crescita.” – Massimiliano Belingheri, Amministratore Delegato di BFF Banking Group.

IOS Finance
IOS Finance, fondata nel 2007, è uno degli operatori leader nel factoring dei crediti commerciali verso il settore pubblico in Spagna, con sedi a Barcellona e Madrid, e con un team di 23 dipendenti. La sua offerta include sia factoring pro-soluto sia soluzioni di gestione dei crediti commerciali verso gli ospedali pubblici e altri enti della PA in Spagna. Nel 2018 IOS Finance ha acquistato (pro-soluto) €366 mln di crediti commerciali e gestito ulteriori €273 mln per conto dei propri clienti. Nell’arco dello stesso periodo, IOS Finance ha registrato ricavi per €7,1 mln[5], costi operativi pari a €2,6 mln e un utile netto rettificato di €3,2 mln3. I crediti netti verso la clientela e il patrimonio netto tangibile (prima del dividendo pre-closing per un importo massimo fino a €27 mln) alla fine del 2018 ammontano rispettivamente a €98 mln e €43 mln.
IOS Finance è un Establecimiento Financiero de Crédito (“EFC”), un ente finanziario vigilato da Banca di Spagna. Deutsche Bank AG detiene la maggioranza del capitale sociale (55,3%), mentre il rimanente 44,7% è posseduto dai tre fondatori.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

3 min

Partirà il 21 giugno il percorso formativo Gestire i rifiuti tra legge e tecnica, organizzato da Conai (Consorzio Nazionale Imballaggi) e dal Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Palermo: ottanta laureati in materie scientifiche, economiche o giuridiche avranno la possibilità di frequentare gratuitamente il programma, articolato in ventiquattro moduli. Le candidature sono aperte: ci […]

3 min

Con un ricorso giurisdizionale promosso dinanzi al Tar Palermo, l’Associazione Siciliantica aveva impugnato, per asseriti vizi procedimentali e irregolarità nell’iter autorizzativo, il provvedimento con cui l’Assessorato dell’Energia e dei servizi di Pubblica Utilità, in esito ad un procedimento di riesame, aveva annullato la determina con la quale era stata disposta la decadenza dell’autorizzazione all’apertura e […]

4 min

Bando per la mobilità sostenibile al Sud rivolto alle organizzazioni di terzo settore di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia. Attraverso questa nuova iniziativa, la Fondazione CON IL SUD mette a disposizione 4,5 milioni di euro per incentivare la diffusione, nelle abitudini e nei comportamenti dei cittadini, di una nuova cultura della mobilità che […]