Press "Enter" to skip to content

Deutsche Bank pensa a una “Bad Bank” (video)

Deutsche Bank sta preparando una profonda riorganizzazione delle sue attività di trading che include anche la creazione di una ‘bad bank’ nella quale far confluire 50 miliardi di euro di asset, pari al 14% del bilancio dell’istituto.

Lo riporta il Financial Times citando alcune fonti, secondo le quali l’annuncio ufficiale arriverà alla fine di luglio con la presentazione della semestrale. La riorganizzazione prevede un forte ridimensionamento o la chiusura della attività di trading fuori dall’Europa continentale. La ‘bad bank’, conosciuta all’interno dell’istituto come la divisione ‘non-core asset’, includerà gli asset non strategici e sarà diversa dalla sua precedente ‘bad bank’ che conteneva asset in forte perdita e tossici.

(Visited 62 times, 1 visits today)

Be First to Comment

    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Breaking News: