Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Economia siciliana, Armao: “400 milioni per pagare crediti delle imprese” (Video)



Trovare risorse per rilanciare l’economia siciliana e soprattutto fondi per dare liquidità alle imprese. E’ l’obiettivo della Regione siciliana. “Domani presenteremo il Def della Regione. Il credito alle imprese, dopo la crisi pandemica, assume un ruolo ancora più rilevante per l’economia siciliana. Le misure che abbiamo adottato sia con Irfis-FinSicilia che con la legge di Stabilità regionale, riequilibrano quelle adottate a livello statale che, purtroppo, non tengono conto delle specifiche difficoltà del Sud e della Sicilia e funzionano poco: dei pochi soggetti che avevano i requisiti per presentare domanda, nel 50% dei casi non l’hanno avuto asseverata” lo ha detto il vicepresidente della Regione e assessore all’Economia, Gaetano Armao parlando del rilancio dell’economia siciliana.

Armao ha poi concluso: “L’iniziativa di Banca Progetto è, invece, un segno positivo che giunge in una fase nella quale insieme al sistema bancario siciliano dobbiamo lavorare per la ricostruzione. In proposito – ha annunciato Armao – abbiamo costituito un ‘Fondo di fondi’ dotato di 50 mln nostri e 50 mln della Bei, che sta selezionando il soggetto gestore, per concedere garanzie al 100% sui prestiti non solo fino a 25mila euro, ma anche fino a 800mila euro, a quei soggetti privi di merito creditizio, che vanno comunque aiutati a non chiudere. E con Cassa depositi e prestiti – che aprirà a Palermo in sinergia con Irfis-FinSicilia e grazie alla quale stringeremo un accordo anche con il Credito sportivo – accenderemo un mutuo fino a 400 mln per erogare anticipazioni a coloro che fino al 31 dicembre 2019 non hanno riscosso i loro crediti vantati nei confronti della Regione siciliana”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]

3 min

Alla Sicilia mancano 35 impianti per i rifiuti. A renderlo noto è CONAI, che nel suo studio Per uno sviluppo della raccolta differenziata nel Centro-Sud stima – per la prima volta in Italia – il fabbisogno impiantistico delle Regioni del Mezzogiorno in vista degli obiettivi di riciclo chiesti dall’Unione Europea al 2030. L’investimento necessario in […]

5 min

Ad un anno dall’atto di costituzione, la Fondazione SOStain Sicilia entra nella fase operativa, con l’invito rivolto alle aziende siciliane verso l’iter di certificazione, sotto la guida del comitato scientifico della Fondazione.Gli obiettivi del programma, condivisi nel corso del webinar “SOStain è …”, moderato dalla giornalista Fernarda Roggero, firma de Il Sole 24 Ore,  sono stati elencati […]