Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Europa, la start up più in crescita è Emma Materasso



In occasione della prestigiosa conferenza “The Next Web” tenutasi ad Amsterdam, Emma è stata riconosciuta quale start up più in rapida crescita d’Europa, aggiudicandosi il “Tech5 Award”. Emma Materasso è una delle tech startup in più rapida crescita d’Europa, fondata da Max Laarman nel 2015 a Francoforte, in Germania. A oggi, sono 6 i Paesi – Italia, Francia, Olanda, Belgio, Portogallo e Spagna – che hanno riconosciuto Emma come il miglior materasso in termini di sostegno del corpo, durabilità e traspirabilità. In Italia, Altroconsumo, la più prestigiosa associazione di consumatori, ha assegnato a Emma il titolo di Migliore del Test nella categoria materassi, premiandolo tra oltre 50 prodotti delle marche più vendute, grazie agli eccellenti risultati ottenuti in materia di sostegno del corpo, traspirabilità e durevolezza. I numeri parlano da soli: il verdetto non è stato deciso da una giuria ma si è basato esclusivamente sul tasso di crescita dei ricavi: in un mercato sempre più competitivo, Emma è stata premiata non solo in Germania ma anche a livello europeo, riportando una vittoria netta e assoluta su decine di competitors, forte di una crescita che ha superato nel 2017 il 14000%. La start-up di Francoforte continua a mietere successi e riconoscimenti internazionali, frutto di un modello di business strategico che mette al centro un prodotto di altissima qualità, un concentrato di innovazione, design e affidabilità tedesca che in pochi mesi si è imposto sul mercato quale leader di settore.

I MIGLIORI ANCHE SECONDO “ALTROCONSUMO”
La rivoluzionaria composizione a strati di Emma si adatta a ogni tipo di corporatura e movimento del corpo garantendo il massimo del confort e della traspirabilità grazie all’innovativa schiuma a cellule aperte Airgocell® che assicura un ricambio d’aria ottimale, per regalarti ogni notte il sonno migliore. Altroconsumo, la più importante associazione di consumatori italiana ha assegnato a Emma il titolo di Migliore del Test nella categoria materassi, premiandolo tra oltre 50 prodotti delle marche più vendute. In Italia Emma Materasso si sta sempre più affermando tra i leader del settore, registrando una crescita del 120% in un solo semestre.

RICONOSCIMENTI INTERNAZIONALI
L’European Tech5 Award rappresenta una doppia vittoria per Emma Materasso e in particolare per il suo fondatore e CEO Max Laarmann, già nominato lo scorso gennaio dalla prestigiosa rivista Forbes come uno degli imprenditori più talentuosi d’Europa nella categoria “30 under 30” e “Retail & E-Commerce”. “Siamo molto felici di questo risultato” – ha dichiarato Laarmann alla consegna dell’European Tech Award – “Ho fondato Emma solo alla fine del 2015 con una manciata di persone, ora siamo ben 160 dipendenti. Grazie a una sempre migliore conoscenza del mercato e un focus su ricerca e sviluppo siamo riusciti a creare un prodotto di alta qualità. Questo premio ci conferma che la strada che stiamo seguendo è quella giusta”. A soli due anni e mezzo dalla sua fondazione, il materasso Emma è stato dichiarato il migliore nei test delle associazioni di consumatori indipendenti condotti in altrettanti paesi europei e, a oggi, è uno dei più venduti in ben 14 nazioni.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]