Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Gela: Invitalia e Brunetti investono 5,8 milioni nel packaging per alimenti



Un nuovo stabilimento a Gela (Caltanissetta) dove produrre packaging innovativo per alimenti, con la creazione di 21 posti di lavoro.
La Brunetti Packaging, società siciliana attiva nel settore degli imballaggi, punta sul rafforzamento del proprio business con un investimento di 5,8 milioni di euro, di cui 4,3 (2,9 come finanziamento agevolato e il resto a fondo perduto) concessi da Invitalia attraverso la Legge 181.

L’iniziativa è stata finanziata nell’ambito del programma di rilancio dell’area di crisi industriale di Gela.
Il piano prevede la realizzazione di un nuovo impianto per la produzione di packaging in PET destinato al settore dell’ortofrutta e dei piatti pronti. Grazie all’acquisto di moderni macchinari, sarà utilizzata la tecnica della termoformatura per realizzare imballaggi con caratteristiche innovative e maggiormente efficaci nel preservare la qualità e la sicurezza degli alimenti.

La materia prima utilizzata da Brunetti Packaging sarà costituita da plastiche riciclate provenienti dal territorio, innescando quindi un ciclo virtuoso di riutilizzo dei materiali.
Positivo anche l’impatto in termini di occupazione: è prevista l’assunzione di 21 nuovi addetti, tra operai e figure amministrative.
“Questo investimento con Brunetti Packaging – afferma l’amministratore delegato di Invitalia, Domenico Arcuri – conferma il nostro sostegno, soprattutto nelle regioni del Sud, alle imprese che puntano sull’innovazione per acquisire competitività e creare opportunità di lavoro sul territorio. Lavoriamo costantemente per riattivare lo sviluppo nelle aree, come quella di Gela, che hanno un forte bisogno di reagire alle difficoltà create dalla crisi economica”.

Per saperne di più sull’area di crisi di Gela

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]