Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Irsap, affidato appalto per realizzare piattaforma informatica



Gestione delle istanze on line per l’assegnazione dei lotti destinati agli insediamenti produttivi, rilascio di nulla osta per via digitale, registro di protocollo giornaliero, servizi digitalizzati per i procedimenti amministrativi interni di delibere e determine. Sono alcune delle funzioni che svolgerà la piattaforma informatica che presto sarà implementata al servizio dell’IRSAP, Istituto regionale per lo sviluppo delle Attività produttive, per le imprese e gli insediamenti produttivi.

La commissione UREGA ha affidato l’appalto per la “Fornitura di un sistema informativo gestionale dei processi amministrativi interni e per la gestione automatizzata delle istanze”: ad aggiudicarsi la gara, a cui hanno partecipato quattro aziende con le rispettive offerte economiche, il raggruppamento temporaneo di imprese con la ditta ARANCIA ICT srl (Palermo) quale capogruppo, e la ditta INSIEL MERCATO SPA (Trieste) quale mandante, che ha presentato l’offerta economica con il maggiore ribasso pari al 3,559 per cento e quindi per un importo al netto di 189.000,25 euro (l’importo complessivo dell’appalto era di 201mila euro). La Commissione di Gara – costituita da componenti designati con sorteggio dall’UREGA di Palermo – al termine delle sedute pubbliche ha consegnato gli atti al responsabile del procedimento amministrativo per gli adempimenti successivi. Il progetto prevede la realizzazione di un portale di servizi alle imprese accessibile mediante il sito istituzionale dell’IRSAP, per offrire maggiore accessibilità e velocità nelle pratiche di rilascio di nulla osta e documenti finalizzati all’insediamento di attività produttive in linea con la mission dell’Ente.

“La finalità è quella di migliorare l’offerta e velocizzare i servizi alle Imprese insediate o che intendono insediarsi negli agglomerati industriali di competenza dell’Ente, attraverso la gestione automatizzata delle istanze on line. Il portale, una volta operativo, dovrà consentire a tutti gli imprenditori, italiani ed esteri, di conoscere i servizi offerti dall’Ente, anche mediante la visualizzazione, su cartografie georeferenziate, di tutti gli immobili disponibili per la successiva assegnazione agli imprenditori che ne facciano richiesta – ha detto il commissario ad acta, Giovanni Perino -. Il sistema, inoltre, permetterà agli imprenditori di compilare digitalmente ed inviare direttamente le istanze di richiesta di immobili industriali mediante apposita modulistica semplificata con aiuti e delucidazioni sulla compilazione dei modelli di domanda in linea”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]