Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Nft del vino, Serra dei Turchi 2017 primo su Opensea



Serra dei Turchi 2017, il primo Nft (Non-Fungible Token) legato ad un grande vino italiano, l’omonimo Barolo DOCG in Magnum dei Poderi Gianni Gagliardo, è da oggi su OpenSea, la piattaforma mondiale di riferimento per la compravendita di oggetti digitali. Primo della collezione Catch-22, SerradeiTurchi17 (acquistabile qui: https://cryptodinewineart.com/collection/), è coniato in soli 22 esemplari dal CryptoDineWineArt (https://cryptodinewineart.com/), un progetto dell’Italian Wine Crypto Bank (https://italianwinecryptobank.io/).

Nft vino

 
Le due sigle stanno giocando un ruolo leader nella rivoluzione del vino nell’era del Web3 e hanno appena annunciato anche il lancio di CellarMetaverse.
Prima Cantina Digitale in assoluto, CellarMetaverse, aprirà a febbraio 2022 ed ha tutti gli ingredienti per avere un effetto dirompente nel mondo degli amanti del vino in generale e di quello collezionismo a tutti i livelli.
Gli utenti di CellarMetaverse avranno al suo interno uno spazio individuale dove custodiranno il vino ai tempi della blockchain e delle criptovalute. Sarà divertente, ma potenzialmente anche molto lucrativo.  
Collezionisti e amanti del vino tradizionali, per esempio, potranno mettere in sicurezza in CellarMetaverse, gli NFT legati al vino creati dall’Italian Wine Crypto Bank, primi nel loro genere in quanto contengono al loro interno anche chiavi per riscattare edizioni limitate del vino.


Allo stesso tempo, CellarMetaverse permette agli entusiasti del metaverso per la prima volta di acquistare e collezionare bottiglie di vino digitali, emesse dalle cantine (corrispondenti a quelle reali) e autenticate dall’Italian Wine Crypto Bank. Gli utenti le potranno acquistare direttamente dalle cantine digitale ospitate nel CellarMetaverse magari dopo averle visitate in Realtà Virtuale usando il proprio smartphone.


L’Italian Wine Crypto Bank (IWCB), che è parte della Crypto World Wine Bank, è la prima Banca del Vino a livello mondiale che combina vini pregiati e da investimento, blockchain e criptovalute. Il suo token IWB è la prima cripto interamente garantita dai vini dell’IWCB e può essere riscattata in ogni momento in vini che aumentano costantemente il loro valore.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]