Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Palermo capitale della cultura, il 29 gennaio il via al calendario di eventi



Si è insediato oggi presso la Sala Sciascia di Palazzo Comitini, sede della Città Metropolitana di Palermo, il Comitato di Pilotaggio del Progetto “Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018”.

Il Comitato è composto dal Sindaco Metropolitano Leoluca Orlando, dall’Assessore alla Cultura al Comune di Palermo Andrea Cusumano e dal Presidente del Comitato Scientifico Dacia Maraini che ha accolto la richiesta formulata dal Sindaco Leoluca Orlando di far parte del Comitato di Pilotaggio e di presiedere il Comitato Scientifico.

Nel corso dell’insediamento si è proceduto alla conferma del ruolo che svolgerà la Fondazione Sant’Elia come Organismo preposto al Management di Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018 e si è deliberato di chiedere al Governo della Regione Siciliana e al Governo Nazionale di designare un proprio rappresentante che faccia parte dello stesso Comitato.

Il Comitato di Pilotaggio ha deliberato di indire una Conferenza Stampa il 29 gennaio alle ore 15,00 presso la Sala Consiliare di Palazzo delle Aquile per la presentazione di tutti gli organismi del Progetto: Comitato di Pilotaggio, Comitato Scientifico e Ufficio di Coordinamento.

Nel corso della Conferenza Stampa verrà inoltre presentato il logo, elaborato a seguito di un Protocollo di Intesa con l’Accademia delle Belle Arti di Palermo, e verrà presentato il piano della comunicazione per Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018.

Nel corso della stessa Conferenza Stampa verrà presentato il programma delle iniziative predisposte e presentate a cura di tutte le Istituzioni Culturali operanti nella Città.

A tale proposito il sindaco Leoluca Orlando a nome del Comitato di Pilotaggio ha espresso apprezzamento per il coinvolgimento di tutte le istituzioni del settore culturale che hanno accettato, per la prima volta nella storia di Palermo, la proposta della Città di partecipare ad un unico tavolo interistituzionale dedicato a Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018.

[themoneytizer id=”16688-28″]

 

Il 29 gennaio si darà il via ufficiale al calendario degli eventi, in attesa della Cerimonia Protocollare che verrà fissata in data successiva, a seguito di interlocuzione in corso fra il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando, il Presidente del Consiglio dei Ministri Paolo Gentiloni e il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali Dario Franceschini i quali hanno assicurato la loro presenza, compatibilmente con le loro agende Istituzionali.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]

3 min

Alla Sicilia mancano 35 impianti per i rifiuti. A renderlo noto è CONAI, che nel suo studio Per uno sviluppo della raccolta differenziata nel Centro-Sud stima – per la prima volta in Italia – il fabbisogno impiantistico delle Regioni del Mezzogiorno in vista degli obiettivi di riciclo chiesti dall’Unione Europea al 2030. L’investimento necessario in […]