Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Pesca, Trapani: verso la costituzione di un Flag unico



Il Co.ge.p.a. (Consorzi di Gestione della Pesca Artigianale) di Trapani e le Organizzazioni di Produttori della Pesca della Provincia di Trapani insieme per costituire un FLAG (Fisheries Local Action Groups) unico che comprenda il litorale compreso da San Vito Lo Capo a Mazara del Vallo.

Un’esigenza emersa a seguito della pubblicazione, da alcune settimane, dell’avviso pubblico per la selezione dei FLAGs in Sicilia: una misura del FEAMP 2014/2020, nuovo Fondo Europeo del settore della Pesca, che assegna un ruolo centrale alle imprese della pesca artigianale tanto da considerarne il numero addirittura come elemento di calcolo del massimale di spesa da assegnare alla Strategia di Sviluppo locale proposta.

Il bando, pubblicato lo scorso 2 agosto, intende sostenere le strategie di sviluppo locale tra le marinerie attraverso il coinvolgimento e la partecipazione attiva del partenariato locale, pubblico e privato, la programmazione dal basso, la progettazione integrata territoriale e l’integrazione multisettoriale degli interventi e la messa in rete dei partenariati locali.

Si rende così necessaria, come affermano dal Coordinamento Regionale delle OO.PP., partire dal basso e dalla volontà dei soggetti interessati. Da qui la partecipazione sia del Co.ge.p.a. di Trapani, e delle imprese ad esso aderenti, che delle Organizzazioni dei Produttori, ad un unico FLAG.

Una quota superiore al 30% dell’assegnazione dei fondi destinati ai FLAGs dovrà essere destinata ad interventi strutturali inerenti la pesca e le produzioni ittiche. La restante parte dovrà essere destinata alla diversificazione delle attività, alla creazione di occupazione, alla promozione del benessere sociale e al rafforzamento del ruolo della comunità dei pescatori nello sviluppo locale e nella governance delle risorse di pesca locali e delle attività marittime.

Del resto un ruolo importante nella gestione delle risorse costiere è stato affidato dalla Regione Siciliana ai Co.ge.p.a., sia durante la precedente programmazione che l’attuale, al fine di promuovere e realizzare sistemi di gestione sostenibile della pesca costiera e alle Organizzazioni di Produttori per migliorare e promuovere tutte le attività inerenti alla commercializzazione dei prodotti della pesca. Obiettivi che le marinerie di Trapani, Marsala, San Vito Lo Capo e Mazara del Vallo hanno operato con successo in maniera largamente condivisa attraverso queste stesse Organizzazioni.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]