Costruzioni, l’Ance lancia il Manifesto politico per rilanciare il settore

Costruzioni, l’Ance lancia il Manifesto politico per rilanciare il settore

Ance, in accordo con le altre sigle datoriali e con i professionisti della filiera delle costruzioni, ha firmato il Manifesto per le elezioni politiche del 2018, stilando un elenco di priorità e di interventi necessari per ridare slancio a un settore in grado di far crescere l’Italia di un mezzo punto percentuale in più all’anno. Massimo Riili presidente di Ance Siracusa dichiara “Il manifesto sarà consegnato la prossima settimana, in tutto il Paese ed a Siracusa in occasione di incontri presso Confindustria, a tutti…

Leggi il resto

Assemblea regionale siciliana, istituita commissione Antimafia

Assemblea regionale siciliana, istituita commissione Antimafia

L’Assemblea regionale siciliana, presieduta da Gianfranco Miccichè, ha approvato all’unanimità dei presenti (45 deputati) il disegno di legge che istituisce la commissione parlamentare di Inchiesta e vigilanza sul fenomeno della mafia e della corruzione in Sicilia (relatore Claudio Fava). Rispetto alle commissioni delle precedenti legislature, a quella appena costituita è stata affidata anche la competenza della vigilanza sul fenomeno della corruzione nell’Isola. È volontà dell’Ars, infatti, occuparsi oltreché delle intimidazioni mafiose anche della corruzione che…

Leggi il resto

Sicilia, sindacati chiedono incontro urgente a Musumeci

Sicilia, sindacati chiedono incontro urgente a Musumeci

“ Le emergenze ereditate dalla precedente legislatura rischiano di degenerare in modo incontrollabile. E’ importante che il nuovo governo regionale, insieme alle parti sociali, stabilisca una linea chiara ed efficace per dare risposte necessarie ai siciliani”. Lo sostengono i segretari generali di Cgil Sicilia, Michele Pagliaro, Cisl Sicilia, Mimmo Milazzo, e Uil Sicilia, Claudio Barone, che hanno chiesto stamani al presidente Nello Musumeci un incontro urgente “per consegnare, soprattutto alle giovani generazioni, una Sicilia migliore…

Leggi il resto

Avanza il partito degli abolizionisti su tutto: dal fisco ai vaccini

Avanza il partito degli abolizionisti su tutto: dal fisco ai vaccini

Meno di due mesi alle elezioni politiche in Italia, previste il 4 marzo. E la campagna elettorale è partita già a pieno regime, con i leader dei vari schieramenti che hanno portato al centro del dibattito numerosi temi, a suon di abolizioni e proposte. Il Movimento 5 Stelle ha aperto le danze attraverso le parole del candidato premier Luigi Di Maio, sostenendo di voler abolire spesometro, redditometro e split payment. La Lega Nord di Matteo…

Leggi il resto

Sicilia, Ars prova a reintrodurre tetto stipendi

Sicilia, Ars prova a reintrodurre tetto stipendi

Appena sarà pronta la bozza la trattativa entrerà nel vivo con un primo step fissato al 17 gennaio, intanto il deputato-questore Giorgio Assenza, delegato dal Consiglio di presidenza dell’Assemblea siciliana a trattare con i sindacati, ha riferito ai sindacalisti delle sette sigle che rappresentano 144 dei 179 dipendenti dell’Ars, che l’intenzione è quella di riproporre i tetti agli stipendi del personale, già introdotti nell’accordo scaduto a fine anno e che per i dirigenti prevedeva la…

Leggi il resto

Precari enti locali, disegno di legge per stabilizzazione

Precari enti locali, disegno di legge per stabilizzazione

Valorizzare le professionalità del personale precario e ridurre il ricorso ai contratti a termine. Con il Disegno di legge presentato ieri, a firma congiunta degli onorevoli Tommaso Calderone e Giuseppe Milazzo, del gruppo parlamentare di Forza Italia, gli Enti Locali della Regione Siciliana, sono autorizzati – per il triennio 2018/2020 – ad attivare le procedure selettive riservate sia ai titolari di rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato (contrattisti), sia al personale ASU, utilizzati dagli…

Leggi il resto

Regione siciliana: Fabio De Pasquale portavoce di Nello Musumeci

Regione siciliana: Fabio De Pasquale portavoce di Nello Musumeci

Il giornalista Fabio de Pasquale è il portavoce del presidente della Regione siciliana Nello Musumeci. De Pasquale, fino a qualche settimana fa portavoce del Presidente dell’ars Giovanni Ardizzone, ex Udc e centristi per l’Europa, esce da Palazzo dei Normanni e rientra a Palazzo d’Orleans dove era stato già in precedenza nell’ufficio stampa della Presidenza della regione cancellato con un colpo di spugna da Rosario Crocetta al suo insediamento (dopo oltre 30 anni). La decisione di…

Leggi il resto

Elezioni politiche: i Cinque Stelle devono raccogliere di nuovo le firme?

Elezioni politiche: i Cinque Stelle devono raccogliere di nuovo le firme?

La costituzione di una nuova associazione che sostituisce in tutto e per tutto il precedente soggetto giuridico potrebbe rivelarsi per il Movimento Cinque Stelle un boomerang. Secondo una interpretazione del comma 2 dell’articolo 18bis legge 361 del 1957 (e successive modifiche fino all’ultima che va sotto il nome di Rosatellum) potrebbero essere costretti a raccogliere le firme (la cui attività in precedenti competizioni elettorali ha creato non pochi problemi al movimento) per poter presentare le…

Leggi il resto

Formazione, Lagalla incontra sindacati: “Approccio costruttivo”

Formazione, Lagalla incontra sindacati: “Approccio costruttivo”

Questa mattina Roberto Lagalla (foto d’archivio), assessore all’Istruzione e alla Formazione professionale, ha incontrato tutte le organizzazioni sindacali per avviare un dialogo sulle criticità del sistema della formazione e individuare elementi utili per procedere verso la costruzione di un nuovo modello. “Occorre valorizzare il contributo di tutti – dichiara Lagalla – cercando di garantire continuità occupazionale ai tanti che hanno perso il posto di lavoro, superando l’attuale fase di stallo. La sfida è quella di…

Leggi il resto

Elezioni regionali: sei impresentabili in Sicilia

Elezioni regionali: sei impresentabili in Sicilia

Le risultanze della verifica delle candidature alle elezioni del 5 novembre scorso emerse dal lavoro della commissione parlamentare antimafia sono “numericamente limitate”. Lo ha detto la presidente della Commissione Antimafia, Rosy Bindi. Si tratta in tutto di 7 situazioni rilevate, di cui 6 in Sicilia e 1 a Ostia. Una di queste rientra le condizioni di incandidabilità della Legge Severino, mentre le altre sei incorrono nelle previsioni del cosiddetto codice di autoregolamentazione della Commissione antimafia….

Leggi il resto

Sicilia, Ars nuova solo a metà: tra i nuovi anche politici navigati

Sicilia, Ars nuova solo a metà: tra i nuovi anche politici navigati

Solo per metà è nuova l’Assemblea regionale siciliana uscita fuori dalle urne e neanche troppo. Sono 36 i deputati che rientrano all’Ars, mentre i “nuovi” sono 34, ma solo una parte al primo mandato perché in qualche caso si tratta di un ritorno, come quello di Cateno De Luca e Alessandro Aricò. Le donne rimangono 14, ma in proporzione risultano in numero maggiore in quanto la nuova legislatura è formata da 70 deputati e non…

Leggi il resto

Elezioni regionali: sfida all’ultimo voto M5s-centrodestra, Fava insidia MIcari

Elezioni regionali: sfida all’ultimo voto M5s-centrodestra, Fava insidia MIcari

Le piazze e gli attacchi incrociati, l’ombra delle alleanze e le ripercussioni sugli equilibri nazionali: si chiude la campagna delle Regionali in Sicilia e, nell’ultimo giorno prima del silenzio elettorale, Beppe Grillo e Davide Casaleggio sbarcano sull’Isola per dare la volata a Giancarlo Cancelleri per una sfida all’ultimo voto con il competitor del centrodestra Nello Musumeci, sostenuto da una coalizione ancora non solidissima. Mentre a sinistra l’outsider Claudio fava insidia Fabrizio Micari, il candidato di…

Leggi il resto

Elezioni regionali, appello della Cisl: “Siciliani andate a votare”

Elezioni regionali, appello della Cisl: “Siciliani andate a votare”

Duplice appello Cisl, alla vigilia del 5 novembre. A partecipare e non rifugiarsi nell’astensione. E al governo che verrà, a stipulare un patto con sindacati e imprese. E a pigiare il pedale sulla spesa dei fondi disponibili e su “un grande piano di opere infrastrutturali e riqualificazione del territorio” L’appello al voto: “gli elettori vadano alle urne, la partecipazione è la cosa più importante”. Poi le proposte. E le rivendicazioni. Alla vigilia delle elezioni regionali…

Leggi il resto

Elezioni, il centrodestra a Catania mette il sigillo al “patto dell’arancino”

Elezioni, il centrodestra a Catania mette il sigillo al “patto dell’arancino”

Al quartiere San Berillo, nel cuore di Catania, l’ora di cena è già ampiamente passata. Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni, i tre avventori che nella città etnea avevano organizzato una tregua dopo il duello di piazze si sono presentati all’appuntamento solo in tardissima serata. Nessuno voleva fare il primo passo e, solitario, il candidato unitario Nello Musumeci ha atteso per un paio d’ore i suoi sponsor. Alla fine i tre leader sono arrivati…

Leggi il resto

Elezioni regionali, le richieste di Confesercenti ai candidati

Elezioni regionali, le richieste di Confesercenti ai candidati

Quindici richieste indirizzate ai candidati governatori della Sicilia su commercio, turismo, infrastrutture, accesso al credito, competitività, innovazione, fondi strutturali. E’ il documento definito da Confesercenti Sicilia in vista delle elezioni regionali del 5 novembre. “Le piccole e medie imprese del commercio, del turismo, dei servizi e del lavoro autonomo – dice il direttore Michele Sorbera – rappresentano l’ossatura del sistema economico produttivo siciliano. Eppure da anni pagano il prezzo di riforme incomplete e irrealizzate. In questo documento…

Leggi il resto
1 2