sabato, Ottobre 24
Shadow

Roadshow del Sole 24 Ore sul rilancio di Sicilia e Sardegna

Il 15 ottobre arriva in Sicilia e Sardegna il roadshow digitale del Sole 24 Ore “Innovation Days – L’Italia che riparte”. Un viaggio a tappe lungo lo Stivale per capire da quali distretti economici e come sono ripartite le economie delle nostre regioni durante questa fase di emergenza Covid-19.

Il tour – giunto ormai alla sua sesta tappa – punterà i fari sulle Isole Maggiori, Sicilia e Sardegna.

 

Turismo ma non solo, per due regioni accomunate dalla natura geografica ma con economie profondamente diverse. Un interessante confronto per scoprire storie di eccellenza e di ripartenza in una fase di emergenza sanitaria che non sembra ancora scemare, nuovi modelli di comportamento che possano essere da esempio e stimolo per il tessuto economico locale.

L’evento sarà in diretta streaming a partire dalle ore 9:30 e ci si potrà iscrivere sulla piattaforma https://eventi.ilsole24ore.com/innovationdays/le-isole-che-ripartono/.

I saluti d’apertura saranno a cura del Direttore del Sole 24 Ore, Fabio Tamburini e l’intervento di apertura dei lavori – con una prima analisi sui numeri e le prospettive economiche della Regione – sarà affidato ad Adam Asmundo, economista dell’Università di Palermo.

 

Per quanto riguarda la regione Sicilia, il primo dibattito, in programma alle 9:50, dal titolo “Industrie e servizi, un futuro da riscrivere” vedrà collegati in diretta Alessandro Albanese, Vicepresidente Sicindustria; Crescenzo Coppola, Responsabile Commerciale Medium Enterprise Area Sud di Tim, Rosario Pistorio, Amministratore Delegato di Raffineria Sonatrach e Giuseppe Russello, Fondatore e Amministratore Delegato Omer.

La tavola rotonda successiva, alle 10:20 e sempre improntata sulla regione Sicilia, si intitola “Turismo e territorio, i tesori da valorizzare” e discuteranno di questo asset strategico prettamente siciliano Nicola Fiasconaro, Presidente Fiasconaro; Ornella

 

 

Laneri, Ceo Hotel Management 1983; Marcello Mangia, Presidente Aeroviaggi e Alberto Tasca d’Almerita, Amministratore Delegato Tasca d’Almerita.

Alle 11:00 l’intervista del Presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci, a cura del giornalista del Sole 24 Ore, Nino Amadore, chiuderà i lavori che riguardano la prima delle due regioni prese in esame in questa giornata.

 

Il confronto sulla Sardegna che riparte è in programma alle 11:20 con l’introduzione a cura dell’economista dell’Università di Cagliari Stefano Usai.

Alle 11:30 il dibattito entrerà nel vivo analizzando in primis il comparto industrie e servizi: ne discuteranno con Maurizio De Pascale, Presidente di Confindustria Sardegna, l’Amministratore Delegato di Portovesme-Glencore Davide Garofalo, Dario Scaffardi, Amministratore Delegato Saras e Renato Soru, Amministratore Delegato di Tiscali.

Di “Turismo e territorio, i tesori da valorizzare”, tema del secondo momento di dibattito legato alla Sardegna, alle 12:10, ne parleranno Gianfilippo Contu, Presidente Arborea insieme a Lorenzo Giannuzzi, Amministratore Delegato e General Manager di Forte Village e Matteo Rusciadelli, Responsabile Sviluppo Commerciale Centro Sud di CDP Imprese.

La mattinata si concluderà alle ore 12:40 con l’intervista al Presidente della Regione Sardegna, Christian Solinas. 

Modererà i lavori il Caporedattore del Sole 24 Ore, Lello Naso.

Durante l’evento l’interazione con il pubblico partecipante, moderata dal caporedattore del Sole 24 Ore Luca Orlando, sarà costante. I partecipanti potranno interagire con i relatori inviando le proprie domande attraverso la chat, ed esprimere così le proprie opinioni in merito ai sondaggi lanciati su temi oggetto del dibattito.

 

La partecipazione a Innovation Days. Le Isole che ripartono è gratuita previa iscrizione su https://eventi.ilsole24ore.com/innovationdays/le-isole-che-ripartono/.

 

Il roadshow è realizzato in collaborazione con CDP.

TIM è Partner dell’iniziativa.

 

La tappa successiva, dedicata alla Puglia, si terrà il 12 novembre, sempre in diretta streaming.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.