Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Roadshow del Sole 24 Ore sul rilancio di Sicilia e Sardegna



Il 15 ottobre arriva in Sicilia e Sardegna il roadshow digitale del Sole 24 Ore “Innovation Days – L’Italia che riparte”. Un viaggio a tappe lungo lo Stivale per capire da quali distretti economici e come sono ripartite le economie delle nostre regioni durante questa fase di emergenza Covid-19.

Il tour – giunto ormai alla sua sesta tappa – punterà i fari sulle Isole Maggiori, Sicilia e Sardegna.

 

Turismo ma non solo, per due regioni accomunate dalla natura geografica ma con economie profondamente diverse. Un interessante confronto per scoprire storie di eccellenza e di ripartenza in una fase di emergenza sanitaria che non sembra ancora scemare, nuovi modelli di comportamento che possano essere da esempio e stimolo per il tessuto economico locale.

L’evento sarà in diretta streaming a partire dalle ore 9:30 e ci si potrà iscrivere sulla piattaforma https://eventi.ilsole24ore.com/innovationdays/le-isole-che-ripartono/.

I saluti d’apertura saranno a cura del Direttore del Sole 24 Ore, Fabio Tamburini e l’intervento di apertura dei lavori – con una prima analisi sui numeri e le prospettive economiche della Regione – sarà affidato ad Adam Asmundo, economista dell’Università di Palermo.

 

Per quanto riguarda la regione Sicilia, il primo dibattito, in programma alle 9:50, dal titolo “Industrie e servizi, un futuro da riscrivere” vedrà collegati in diretta Alessandro Albanese, Vicepresidente Sicindustria; Crescenzo Coppola, Responsabile Commerciale Medium Enterprise Area Sud di Tim, Rosario Pistorio, Amministratore Delegato di Raffineria Sonatrach e Giuseppe Russello, Fondatore e Amministratore Delegato Omer.

La tavola rotonda successiva, alle 10:20 e sempre improntata sulla regione Sicilia, si intitola “Turismo e territorio, i tesori da valorizzare” e discuteranno di questo asset strategico prettamente siciliano Nicola Fiasconaro, Presidente Fiasconaro; Ornella

 

 

Laneri, Ceo Hotel Management 1983; Marcello Mangia, Presidente Aeroviaggi e Alberto Tasca d’Almerita, Amministratore Delegato Tasca d’Almerita.

Alle 11:00 l’intervista del Presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci, a cura del giornalista del Sole 24 Ore, Nino Amadore, chiuderà i lavori che riguardano la prima delle due regioni prese in esame in questa giornata.

 

Il confronto sulla Sardegna che riparte è in programma alle 11:20 con l’introduzione a cura dell’economista dell’Università di Cagliari Stefano Usai.

Alle 11:30 il dibattito entrerà nel vivo analizzando in primis il comparto industrie e servizi: ne discuteranno con Maurizio De Pascale, Presidente di Confindustria Sardegna, l’Amministratore Delegato di Portovesme-Glencore Davide Garofalo, Dario Scaffardi, Amministratore Delegato Saras e Renato Soru, Amministratore Delegato di Tiscali.

Di “Turismo e territorio, i tesori da valorizzare”, tema del secondo momento di dibattito legato alla Sardegna, alle 12:10, ne parleranno Gianfilippo Contu, Presidente Arborea insieme a Lorenzo Giannuzzi, Amministratore Delegato e General Manager di Forte Village e Matteo Rusciadelli, Responsabile Sviluppo Commerciale Centro Sud di CDP Imprese.

La mattinata si concluderà alle ore 12:40 con l’intervista al Presidente della Regione Sardegna, Christian Solinas. 

Modererà i lavori il Caporedattore del Sole 24 Ore, Lello Naso.

Durante l’evento l’interazione con il pubblico partecipante, moderata dal caporedattore del Sole 24 Ore Luca Orlando, sarà costante. I partecipanti potranno interagire con i relatori inviando le proprie domande attraverso la chat, ed esprimere così le proprie opinioni in merito ai sondaggi lanciati su temi oggetto del dibattito.

 

La partecipazione a Innovation Days. Le Isole che ripartono è gratuita previa iscrizione su https://eventi.ilsole24ore.com/innovationdays/le-isole-che-ripartono/.

 

Il roadshow è realizzato in collaborazione con CDP.

TIM è Partner dell’iniziativa.

 

La tappa successiva, dedicata alla Puglia, si terrà il 12 novembre, sempre in diretta streaming.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]