Shopping: Sicilia Outlet Village riapre nel fine settimana



Mai come in questo momento storico, gli ampi spazi all’aria aperta di Sicilia Outlet Village e le misure di sicurezza applicate all’interno dell’Outlet, acquistano un valore aggiunto per i clienti, permettendo loro di dedicarsi allo shopping in assoluta sicurezza.

A partire dal prossimo 22 maggio, Sicilia Outlet Village, polo del lusso nel cuore dell’isola siciliana in una posizione assolutamente strategica, riaprirà le porte ai visitatori anche nei fine settimana. Il Village tornerà quindi ad accogliere i suoi ospiti anche il sabato e la domenica, dalle ore 10 alle ore 21.

Sicilia Outlet Village

“C’è voglia di tornare a fare shopping all’aperto e in normalità. Con il passaggio in zona gialla è aumentato significativamente il flusso dei visitatori infrasettimanali, ma il sabato e la domenica sono gli unici giorni in cui molti clienti possono raggiungerci – dichiara la direzione di Sicilia Outlet Village. Gli ampi spazi all’aria aperta e le misure di sicurezza adottate, garantiscono a tutti, clienti e personale del Village, di godere di un’esperienza di shopping o lavorare in totale sicurezza”.

A tutela di ospiti e dipendenti verranno infatti mantenute le limitazioni adottato fino ad ora: contingentamento degli ingressi all’interno delle boutique, mascherine omaggio, igienizzanti nei negozi e nelle aree comuni, possibilità di prenotare il proprio accesso ai singoli punti vendita da casa, vigilanza continua all’interno del Village per evitare assembramenti.

Per rendere speciale la riapertura durante il fine settimana, Sicilia Outlet Village ha pensato ad un’iniziativa straordinaria: fino al 23 maggio i clienti potranno approfittare della promozione Spring Summer Black Week, con sconti fino al -40% nei negozi aderenti. Sicuramente un’ottima occasione per riscoprire il piacere di fare shopping dal vivo, a prezzi straordinari e di pensare al proprio guardaroba estivo. Inoltre gli ospiti del Village potranno concedersi un pranzo all’aperto o un piacevole aperitivo nei dehors e nelle terrazze delle ristorazioni del Village.

Nell’ottica di rendere lo shopping quanto più “safe” possibile, offrendo sempre un livello estremamente elevato dei suoi servizi, Sicilia Outlet Village ha attivato il servizio di “PRIORITY ENTRY” che permette di prenotare in anticipo, attraverso il sito internet, il giorno e l’orario di ingresso nei negozi scelti al fine di evitare eventuali attese. Le prenotazioni potranno essere effettuate anche all’interno del Village, inquadrando con il telefono uno speciale QR code posizionato sulle vetrine di ogni negozio.

“Non appena si potrà tornare a viaggiare, saremo pronti ad accogliere anche i numerosi turisti italiani e stranieri, che da sempre  rappresentano un target molto importante per Sicilia Outlet Village”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

3 min

Alla Sicilia mancano 35 impianti per i rifiuti. A renderlo noto è CONAI, che nel suo studio Per uno sviluppo della raccolta differenziata nel Centro-Sud stima – per la prima volta in Italia – il fabbisogno impiantistico delle Regioni del Mezzogiorno in vista degli obiettivi di riciclo chiesti dall’Unione Europea al 2030. L’investimento necessario in […]

5 min

Ad un anno dall’atto di costituzione, la Fondazione SOStain Sicilia entra nella fase operativa, con l’invito rivolto alle aziende siciliane verso l’iter di certificazione, sotto la guida del comitato scientifico della Fondazione.Gli obiettivi del programma, condivisi nel corso del webinar “SOStain è …”, moderato dalla giornalista Fernarda Roggero, firma de Il Sole 24 Ore,  sono stati elencati […]

3 min

Voi Technology, azienda svedese di micro-mobilità che offre servizi di sharing in partnership con le pubbliche amministrazioni locali, si fa promotrice del movimento della “Città in 15 minuti” proponendo soluzioni e innovazioni che contribuiranno allo sviluppo sostenibile e al miglioramento della mobilità del capoluogo. Voi Technology, una delle società in gara per il bando indetto […]

3 min

Liberarsi dalle discariche grazie a un costante aumento della raccolta differenziata e alla costruzione di un termovalorizzatore, forti del Piano regionale dei rifiuti, pubblicato in Gazzetta ufficiale lo scorso 9 aprile. Questo l’obiettivo del governo regionale, in linea con le indicazioni dell’Unione europea, per «porre rimedio a 30 anni di guasti e di opacità politiche […]