Stats Under the Stars, a Palermo sfida tra i 100 talenti della statistica



Cento futuri “maghi dei dati” provenienti da tutta Italia e divisi in 20 squadre si sfidano in un test lungo una notte, la quarta edizione del challenge Stats Under the Stars, promosso e sostenuto da Findomestic. La competizione si svolgerà domani nella notte a cavallo tra il 19 e il 20 giugno, alla Scuola delle Scienze Giuridiche ed Economico-Sociali dell’Università degli Studi di Palermo.

I partecipanti – laureati o laureandi di secondo livello e dottorandi – sono chiamati ad analizzare e risolvere un caso di studio elaborato proprio da Findomestic su un dataset, un insieme di dati reali strutturati e in relazione tra loro. Il gruppo vincitore verrà premiato dalla società di credito al consumo del Gruppo BNP Paribas con una borsa di studio di 1.000 euro.

La sfida, organizzata dall’ateneo del capoluogo siciliano e ospitata negli spazi dell’ex Monastero dei Teatini e in alcuni locali del Dipartimento di Giurisprudenza, durerà undici ore, dal tramonto all’alba. Si comincia alle 20 di martedì 19 giugno e lo ‘stop’ arriverà alle 7 della mattina successiva. Gli elaborati saranno quindi esaminati e valutati da una giuria di esperti in Statistica. La cerimonia di premiazione è in programma per la sera del 20 giugno.

Stats Under the Stars rappresenta un’occasione di “incontro” e di “confronto” tra giovani studiosi/studenti di tutto il Paese con l’intento di mostrare l’utilità della statistica come strumento chiave in ottica decisionale. Per Findomestic il challenge è anche l’occasione per ricercare nuovi talenti attraverso un’attenta azione di vero e proprio scouting. “Il Data Scientist è una delle professioni più interessanti per le generazioni future – commenta Antonella Cutarelli, Responsabile Reclutamento e Selezione di Findomestic –. Partecipare a un evento di questo tipo significa sostenere e incoraggiare coloro che hanno deciso di intraprendere questo percorso e vogliamo farli avvicinare al mondo bancario dove possono esprimere bene le loro potenzialità”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

3 min

Voi Technology, azienda svedese di micro-mobilità che offre servizi di sharing in partnership con le pubbliche amministrazioni locali, si fa promotrice del movimento della “Città in 15 minuti” proponendo soluzioni e innovazioni che contribuiranno allo sviluppo sostenibile e al miglioramento della mobilità del capoluogo. Voi Technology, una delle società in gara per il bando indetto […]

3 min

Liberarsi dalle discariche grazie a un costante aumento della raccolta differenziata e alla costruzione di un termovalorizzatore, forti del Piano regionale dei rifiuti, pubblicato in Gazzetta ufficiale lo scorso 9 aprile. Questo l’obiettivo del governo regionale, in linea con le indicazioni dell’Unione europea, per «porre rimedio a 30 anni di guasti e di opacità politiche […]

3 min

Collaborazione più stretta tra Regione Siciliana e ministero dell’Interno per definire e attuare un Piano di conservazione e restauro delle oltre 260 chiese presenti nell’Isola, appartenenti al Fondo edifici di culto (Fec), istituito dal Ministero. È questo l’obiettivo del protocollo d’intesa firmato questa mattina a Palazzo Orleans, dal ministro Luciana Lamorgese e dal presidente Nello […]