Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Taormina, al Grand Hotel San Pietro cene stellate “a quattro mani”



Quattro chef stellati per un’intera estate gourmet: il Grand Hotel San Pietro di Taormina inaugura la stagione estiva con Dining with the Stars, un ciclo di appuntamenti all’insegna dell’alta cucina. Ogni mese, da giugno a settembre, il ristorante dell’hotel “Il Giardino degli Ulivi” ospiterà un diverso chef stellato che, insieme al Resident Chef, delizierà gli ospiti con il meglio dell’arte culinaria italiana. Protagonisti delle serate saranno gli Chef Tony Lo Coco, Vincenzo Candiano, Paolo Cappuccio e Pasquale Palamaro.

Tema delle cene stellate “a quattro mani” sarà la cucina mediterranea, rivisitata dalla creatività e dall’estro dei diversi interpreti. A fare gli onori di casa lo Chef Angelo Franzò, che dal marzo 2017 presenta i suoi piatti nell’esclusiva atmosfera del ristorante “Il Giardino degli Ulivi“, circondato da ulivi secolari e affacciato sul mare di Taormina. La sua cucina, che valorizza i prodotti del territorio siciliano ricercando antiche ricette e tradizioni, si combinerà con quella degli chef stellati, accompagnando gli ospiti in un nuovo percorso di sapori e visioni culinarie.

Il primo appuntamento del 22 giugno avrà come protagonista Tony Lo Coco, Chef de “I Pupi” di Bagheria. Appassionato dei sapori della sua terra, Lo Coco ha ricevuto l’ambita stella Michelin a soli 5 anni dall’inizio della sua esperienza culinaria. I suoi piatti sono una combinazione di memorie dell’infanzia a Palermo e di nuove esperienze a Bagheria, dove le tradizioni culinarie marinare si fondono con quelle di campagna, il tutto filtrato dalla sua personale sensibilità. Il risultato è una cucina aperta, appassionata, attenta, curata che mira a regalare agli ospiti momenti di benessere. Per il menu di questa prima serata, lo Chef Lo Coco ha previsto due entrée, “Lo street food Palermitano” e “Lo scampo d’estate”; seguiranno “La reinterpretazione dell’insalata di mare” e “La Norma e la sua variazione” a cura dello Chef Franzò.  Lo Chef Lo Coco presenterà poi la sua interpretazione di un tipico piatto siciliano “La Stigghiola” e la cena si chiuderà in modo dolce con “Il limoqui” preparato dallo Chef Franzò e il Pasticciere Alessandro Sicali.

Si prosegue il 27 luglio con Vincenzo Candiano, 2 stelle Michelin, Chef de “La Locanda Don Serafino” di Ragusa Ibla. I suoi piatti, territoriali per gusto ma contemporanei per estetica e concettualità, si nutrono dei sapori e dei ricordi della tradizione siciliana ed in particolare di quella Iblea, attingendo quasi esclusivamente a materie prime del territorio e del mare siciliano.

[themoneytizer id=”16688-28″]

Serata di stelle anche per il terzo appuntamento, il 10 agosto, con la cucina colorata e vivace di Paolo Cappuccio, Executive Chef del “John Stube” a Folgaria, 1 stella Michelin. Cappuccio ha portato i sapori mediterranei in Trentino: la sua cucina si caratterizza per il rispetto della materia prima e un’attenzione assoluta agli ingredienti, alla loro provenienza e stagionalità. Le sue creazioni sono dovute a una continua ricerca e a una combinazione di passione e curiosità, condite dal desiderio di provare sempre nuovi abbinamenti.

A chiudere il ciclo, il 4 settembre, sarà Pasquale Palamaro, Executive Chef del ristorante “Indaco” dell’Hotel Regina Isabella di Ischia, 1 stella Michelin. La sua cucina, prevalentemente marinara, si contraddistingue per l’uso di prodotti del territorio ma soprattutto del suo orto privato, coltivato con passione. Una cura particolare è riservata alla presentazione dei piatti, per appagare la vista oltre che il palato.

I quattro appuntamenti rappresentano un vero e proprio percorso stellato nello splendido scenario del Grand Hotel San Pietro, situato in una posizione mozzafiato di fronte all’Etna: un’occasione per immergersi in un’esperienza gastronomica memorabile, ammirando nel contempo il paesaggio suggestivo della Baia di Naxos dalla terrazza panoramica e dalla Rotonda sul mare del ristorante “Il Giardino degli Ulivi”.

Tutte le cene del ciclo Dining with the Stars saranno disponibili al prezzo di 130 euro a persona.

 

Programma Dining with the Stars

  • 22 giugno 2018

Tony Lo Coco, Chef de “I Pupi” di Bagheria, 1 stella Michelin

 

  • 27 luglio 2018

Vincenzo Candiano, Chef de “La Locanda Don Serafino” di Ragusa Ibla, 2 stelle Michelin

 

  • 10 agosto 2018

Paolo Cappuccio, Chef del “John Stube” di Folgaria, 1 stella Michelin

 

  • 4 settembre 2018

Pasquale Palamaro, Chef del ristorante “Indaco” – Hotel Regina Isabella di Ischia, 1 stella Michelin

 

 

Per informazioni e prenotazioni:

info.grandhotelsanpietro@edenhotels.it

+39 0942 620711

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]