Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Terremoto Etna: le iniziative del Credito Siciliano a sostegno dei clienti



A seguito del terremoto che nelle scorse settimane ha duramente colpito diversi Comuni della Provincia di Catania, Creval – tramite gli sportelli Credito Siciliano
presenti in loco – ha attivato iniziative specifiche per sostenere i clienti che hanno subito danni a causa del sisma.
Il pacchetto di misure straordinarie è disponibile per residenti e imprese con sede legale o operativa nei Comuni colpiti (Aci Bonaccorsi, Milo, Trecastagni, Aci Catena, Aci Sant’Antonio, Acireale, Santa Venerina, Viagrande e Zafferana Etnea).

Tra le iniziative, è prevista la possibilità, per i titolari di mutui in essere su edifici distrutti o resi inagibili o per i titolari di mutui relativi alle attività di natura commerciale ed economica svolte in edifici danneggiati, di richiedere l’immediata sospensione delle rate, fino a un massimo di 12 mesi.
Per garantire un ulteriore supporto a famiglie e imprese del territorio, la Banca mette a disposizione due finanziamenti rateali a condizioni particolarmente agevolate, finalizzati ai lavori per la riparazione dei danni causati dal terremoto. È inoltre disponibile una specifica linea per interventi volti a innalzare il livello antisismico della propria abitazione. Per ogni informazione sulle iniziative attivate e le modalità di adesione è possibile rivolgersi alle Filiali Creval della Provincia di Catania o visitare il sito www.creval.it.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]