Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Turismo enogastronomico, la Sicilia tra le mete più desiderate



La Sicilia è al secondo posto tra le regioni più ricercate dai turisti per la proposta enogastronomica. È quanto emerge dal primo rapporto sul turismo enogastronomico italiano realizzato dall’Università degli studi di Bergamo e della World Food Travel Association. Lo studio ha il patrocinio di Touring Club, Ismea Qualivita, Federculture e la collaborazione di Seminario Veronelli e The Fork-TripAdvisor.

“Questo lavoro – ha dichiarato a La Sicilia Roberta Garibaldi che ha coordinato l’Osservatorio e promosso la ricerca – mette a fuoco un trend in forte ascesa. Risulta sempre più evidente come la gastronomia stia condizionando la scelta dei viaggi”. La regione più desiderata dai turisti italiani è la Toscana, seguono Sicilia e Puglia. Fanalino di coda il Molise, preceduto da Valle d’Aosta e Friuli.

[sam_pro id=1_2 codes=”true”]

 

Secondo la ricerca il 73 per cento preferisce mangiare piatti tipici in un ristorante locale, il 70% visitare un mercato con prodotti del territorio, il 59% comprare cibo da un food truck. Inoltre, il 52% presta attenzione ai prodotti agroalimentari e vinicoli di qualità, il 40% ai prodotti biologici, il 42% alla presenza di strutture ecosostenibili.

Per tutti questi motivi il 18 per cento di loro ha eletto la Toscana come regione più desiderata, seguita dalla Sicilia con il 13 per cento, la Puglia con il 10. A seguire l’Emilia Romagna (9%), la Campania (8%), il Lazio (5%). Fanalino di coda il Molise con uno 0,1% di preferenze, preceduto da Valle d’Aosta (0,4%) e Friuli (1%).

[sam_pro id=1_2 codes=”true”]

Tra i dati forniti allo studio anche quelli scaturiti dall’incrocio tra i giudizi delle guide più famose, Michelin, L’Espresso e Gambero Rosso. I questo caso la Sicilia si piazza al 9° posto per quanto riguarda la ristorazione d’eccellenza e la testa della classifica spetta a Lombardia, Piemonte e Campania. Quarta la Toscana che, invece, per quanto riguarda le strade del vino conquista la vetta della classifica (e qui la Sicilia si piazza 12ª).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]

3 min

Alla Sicilia mancano 35 impianti per i rifiuti. A renderlo noto è CONAI, che nel suo studio Per uno sviluppo della raccolta differenziata nel Centro-Sud stima – per la prima volta in Italia – il fabbisogno impiantistico delle Regioni del Mezzogiorno in vista degli obiettivi di riciclo chiesti dall’Unione Europea al 2030. L’investimento necessario in […]