Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Turismo, Invitalia e Aeroviaggi investono 25,6 milioni in Sicilia



Invitalia ha firmato un contratto di sviluppo con il tour operator Aeroviaggi per la riqualificazione e il rilancio dell’ex villaggio Valtur di Pollina, in Sicilia. L’accordo è stato siglato da Domenico Arcuri, amministratore delegato di Invitalia, e da Antonio Mangia, presidente del consiglio di amministrazione di Aeroviaggi.

 

L’investimento complessivo è di 25,6 milioni di euro, di cui 14,2 concessi da Invitalia (5,5 a fondo perduto e 8,7 come finanziamento agevolato). Sono previsti a regime 66 nuovi posti di lavoro. La struttura turistica – situata in provincia di Palermo, nei pressi di Cefalù, e chiusa da anni – verrà riqualificata e gestita da Aeroviaggi. Sorgerà un nuovo complesso alberghiero a quattro stelle che si chiamerà “Pollina Resort”.

 

I lavori saranno ultimati entro maggio 2017, in vista della prossima stagione estiva. “Questo accordo – afferma Domenico Arcuri, amministratore delegato di Invitalia – conferma la nostra attenzione per un settore strategico come il turismo, che consideriamo una risorsa fondamentale per il Paese e in particolare per il Sud. La riapertura del villaggio di Pollina avviene nella convinzione che investire sulla bellezza genera crescita e occupazione”. “Grazie al finanziamento di Invitalia – dichiara Antonio Mangia, presidente del consiglio di amministrazione di Aeroviaggi – il complesso alberghiero Pollina Resort aprirà il prossimo 9 giugno. L’annuncio della riapertura ha suscitato grande consenso sui mercati italiano ed estero e prevediamo il totale riempimento delle 340 camere per tutta la stagione 2017”.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]