giovedì, Dicembre 3
Shadow

Turismo, vacanze sportive e con bambini: i target per la ripartenza in Sicilia

Si terrà domani  28 maggio (con inizio alle ore 11.00) la web-conference  nella quale saranno illustrati i dettagli dei progetti “Vacanze Verdi in Sicilia a Misura di Bambini”, “Vacanze Outdoor Sicilia” e “Vacanze Verdi Pet-friendly”, a valere sulla sottomisura 16.3 del PSR Sicilia 2014/2020 gestito dall’Assessorato Regionale all’Agricoltura. Le tre iniziative – prove concrete di una forte volontà di ripartenza nonostante la crisi causata dal Corona virus da parte di alcuni coraggiosi operatori turistici siciliani, raggruppati in Reti d’impresa –  concorreranno al rafforzamento della cooperazione tra operatori economici delle aree rurali dell’Isola (oltre il 97% dei comuni siciliani), attraverso percorsi di specializzazione aziendale su quelli che, a ben ragione, si considerano i prodotti di vacanza a maggior sviluppo nel prossimo futuro in Sicilia, come quelli appunto delle famiglie con bambini, del turismo attivo e sportivo e dei viaggi con animali al seguito.

Alla videoconferenza daranno il loro contributo di incoraggiamento alle imprese siciliane anche Massimiliano Ossini (popolare conduttore del programma televisivo Rai “Linea Bianca”, per il Progetto Vacanze Outdoor Sicilia) e Stefania Petix, inviata della trasmissione “Striscia la Notizia” di Canale 5 (per il Progetto Vacanze Verdi Pet-friendly Sicilia).  Fra gli altri interventi di rilievo anche quelli di Giulia Perluca (dell’Albergo Orso Bo di Senigallia), leader in Italia nel segmento vacanze per bambini e di Milly Marchioni scrittrice e curatrice di “Bimbi e Viaggi”, il blog più seguito in Italia dalle mamme “viaggiatrici”.  Per iscriversi (gratuitamente) alla web-conference basta accedere al sito www.astes.it .  Per ulteriori informazioni contattare il 391 332 0158 oppure inviare una mail a marchiqualita@astes.it

Durante l’incontro, in cui saranno illustrati i dettagli delle attività progettuali e presentate le opportunità di mercato ed i vantaggi per le aziende del comparto turistico, sarà anche lanciata la campagna di adesione rivolta alle oltre 7.000 imprese turistico-ricettive, che in questi giorni hanno ricevuto l’invito di partecipazione al grande evento on line.

La web conference, indetta in maniera congiunta dalle aziende capofila dei tre progetti, sarà suddivisa in due sezioni: nella prima, più breve e di tipo istituzionale, a dare un primo segnale di “rete” anche tra istituzioni saranno protagonisti tutti gli Assessorati Regionali della Sicilia direttamente o indirettamente interessati allo sviluppo dell’iniziativa: i “padroni di casa”, ovvero Edy Bandiera e Dario Cartabellotta (rispettivamente Assessore Regionale all’Agricoltura e Dirigente Generale del Dipartimento dell’Agricoltura), affiancati da Lucia Di Fatta e Carmelo Frittitta, rispettivi Dirigenti Generali degli Assessorati Regionali al Turismo e delle Attività Produttive. Nella seconda sezione, destinata ai dettagli tecnici-operativi ed alle sessione tematiche sui singoli prodotti di vacanza, a salire sul virtuale tavolo dei relatori saranno i consulenti dello staff di progetto, ma anche giornalisti, blogger ed operatori del comparto turistico di rilievo nazionale.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.