Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Frodi alimentari, sequestri in due caseifici a Bagheria



Clamorosa operazione del Corpo forestale della Regione Siciliana e del dipartimento di Prevenzione veterinaria dell’Asp di Palermo, sotto il coordinamento dell’Ispettorato delle Foreste. Nell’ambito dei controlli sulle frodi alimentari nell’Isola, intensificati su disposizione del Governo Musumeci, sono stati infatti individuati due caseifici a Bagheria, nella frazione di Aspra e in contrada Stancampiano, all’interno dei quali sono state rilevate attività illecite di produzione di formaggi in assenza di autorizzazioni e in ambiente privo delle più elementari condizioni igienico-sanitarie. Contestualmente, nell’impianto di contrada Stancampiano, dove è presente un allevamento di circa 500 ovini, è stata accertata attività di macellazione clandestina. Sono in corso accertamenti per verificare la regolare registrazione degli animali.

Nello stabilimento di Aspra, dove veniva effettuata la produzione di formaggi, sono emerse irregolarità e violazioni delle procedure vigenti. Denunciate cinque persone e individuati due esercizi commerciali nel centro di Bagheria che provvedevano alla vendita al dettaglio dei prodotti provenienti dai due caseifici. Nel corso dell’operazione sono stati sequestrati circa 130 chilogrammi di formaggio fresco e semi-stagionato oltre a 20 chilogrammi di ricotta fresca e capi ovini. Identificato e denunciato il conducente del veicolo che effettuava il trasporto della merce dai centri di produzione ai punti vendita.

«Proseguono incessanti e senza tregua – evidenzia il presidente della Regione Nello Musumeci – i controlli del nostro Corpo forestale, al quale va il plauso del Governo, sul fronte delle frodi alimentari, dall’ingresso di grano nei porti alla macellazione, alla produzione di formaggi. Un’azione a difesa dei produttori onesti e a tutela della salute dei cittadini».
A esprimere soddisfazione per l’operazione anche l’assessore al Territorio Toto Cordaro. «Il Governo – sottolinea – è in prima linea per tutelare gli interessi economici dell’intera filiera agroalimentare e per difendere i consumatori».

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]