venerdì, Settembre 25
Shadow

Tag: Mise

Registro nazionale aiuti di Stato in vigore dal 12 agosto

Registro nazionale aiuti di Stato in vigore dal 12 agosto

economia italiana
Nei giorni scorsi è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il regolamento 31 maggio 2017, n. 115, che disciplina il funzionamento del Registro Nazionale degli Aiuti di Stato. Il regolamento entra in vigore il 12 agosto 2017. Con la realizzazione del Registro Nazionale degli Aiuti trova piena attuazione l’art. 52 della legge n. 234/2012, che ha istituito il Registro presso la Direzione generale per gli incentivi alle imprese del Ministero dello sviluppo economico. Il Registro costituisce il primo strumento informatizzato attivato da un Paese membro, cui l’Unione europea guarda con particolare interesse come best practice da replicare negli altri Stati dell’Unione. Il Registro rappresenta, infatti, un’importante azione di sistema finalizzata, prima di tutto, a dotare il Paese di uno s...
Nuove imprese a tasso zero: circolare del Mise ampia modalità di accesso

Nuove imprese a tasso zero: circolare del Mise ampia modalità di accesso

economia italiana
Modalità più ampie per accedere alle agevolazioni per la creazione di micro e piccole imprese competitive - cd. "Nuove imprese a tasso zero" - sono state messe a punto dal Ministero dello Sviluppo Economico attraverso un’apposita circolare che modifica ed integra le attuali disposizioni applicative. Le novità riguardano in primo luogo la possibilità di presentare garanzie reali anche su beni immobili non facenti parte del programma di investimento per il quale si richiede l’agevolazione. Ciò vale per i programmi che prevedono l’acquisto, oppure la costruzione o la ristrutturazione di beni immobili. Le suddette garanzie possono essere rilasciate anche da terzi soggetti oltre che, naturalmente, dal beneficiario dell’agevolazione, fino alla concorrenza dell’importo del finanziamento pre...
Confidi: dal 2 maggio al via le domande per ottenere garanzie pubbliche

Confidi: dal 2 maggio al via le domande per ottenere garanzie pubbliche

economia italiana
Dal 2 maggio sono aperti i termini per la presentazione da parte dei consorzi di garanzia fidi (confidi) delle domande di contributo per il rilascio di garanzie pubbliche alle piccole e medie imprese associate. La dotazione finanziaria dello strumento, gestito dal Ministero dello Sviluppo Economico, ammonta a 225 milioni di euro. I moduli per la presentazione delle domande e tutte le altre informazioni sono presenti nella scheda informativa. Misure per la crescita dimensionale e per il rafforzamento patrimoniale dei confidi L’art. 1, comma 54, della legge n. 147/2013 (Legge di stabilità 2014) affida al Ministero dello sviluppo economico, di concerto con il Ministero dell’economia e finanze, l’adozione di misure volte a favorire i processi di crescita dimensionale e di rafforzamento...
Almaviva, Palermo: raggiunto l’accordo, evitati trasferimenti a Rende

Almaviva, Palermo: raggiunto l’accordo, evitati trasferimenti a Rende

Lavoro
Roma - Raggiunto al Mise l'accordo per evitare i trasferimenti dei lavoratori a Rende. L'intesa è stata siglata alla presenza del vice ministro Bellanova, e dei segretari nazionali e provinciali dei sindacati e dell'azienda Almaviva. “Sono stati annullati i trasferimenti perché Exprivia si è convinta ad assumere altre 30 persone per la gestione della commessa Enel. Gli altri lavoratori rimangono in Almaviva. Appena saranno comunicate le dimissioni dei 30 lavoratori per il passaggio ad Exprivia, Almaviva annulla i trasferimenti”. (altro…)
Italia Startup Visa: quasi 100 candidature nel 2016

Italia Startup Visa: quasi 100 candidature nel 2016

economia italiana
Tra settembre e dicembre 2016 il programma Italia Startup Visa - lanciato nel giugno del 2014 per semplificare la procedura di erogazione del visto per lavoro autonomo a favore dei talenti non UE che propongono di avviare una startup innovativa in Italia - ha fatto registrare 29 nuove candidature. Seppur in lieve diminuzione tendenziale rispetto alle 37 pervenute nel quadrimestre precedente, anche questo periodo conferma la svolta espansiva del 2016, che con le sue 99 candidature totali supera significativamente la somma complessiva, pari a 62, fatta registrare nei 18 mesi precedenti. (altro…)