Immobiliare, deposito del prezzo: ecco cosa bisogna sapere secondo i notai

Immobiliare, deposito del prezzo: ecco cosa bisogna sapere secondo i notai

Ad alcuni mesi dall’approvazione del ddl Concorrenza, il deposito del prezzo è ancora oggetto di discussione e anche di confronto tra esperti e studiosi di diritto di Italia e Francia. Il deposito del prezzo non è obbligatorio ma è facoltà di una o entrambi le parti, acquirente e venditore, di richiederlo. Il fine della disciplina del ‘deposito delle somme’ è quello di garantire al cittadino il buon fine dei suoi impieghi finanziari, o più semplicemente…

Leggi il resto

Acquisto immobili, notai a confronto su “deposito somme”

Acquisto immobili, notai a confronto su “deposito somme”

Garantire al cittadino il buon fine dei suoi impieghi finanziari, o più semplicemente quello dei risparmi di una vita, nell’acquisto di un immobile, e l’assicurazione della libertà di tale acquisto da pregiudizialità pregresse. È questo il fine della disciplina del ‘deposito somme’.Un tema di grande attualità, considerato il momento storico, anche dal punto di vista bancario “poiché proprio l’automaticità di certi meccanismi permette di realizzare appieno la volontà del cliente/cittadino che confida nel sistema di…

Leggi il resto

I notai rivendicano ruolo da protagonisti

I notai rivendicano ruolo da protagonisti

Il disegno di legge sulla Concorrenza, la riforma del terzo settore, e non da ultimo il “testamento biologico”, la cui importanza è tornata in questi giorni sotto i riflettori dell’opinione pubblica dopo le parole di Papa Francesco sull’accanimento terapeutico. Sono tutti temi all’ordine del giorno dell’attuale dibattito parlamentare e dunque al centro dell’evoluzione dell’ordinamento giuridico italiano. Ma soprattutto sono tutti scenari che vedono in prima linea la figura del Notaio, categoria che sempre più sta…

Leggi il resto

Notai, sabato l’Open Day per la tutela delle fragilità sociali

Notai, sabato l’Open Day per la tutela delle fragilità sociali

Il 27 maggio 2017 a Palermo, Catania, Caltanissetta, Enna, Messina, Siracusa e Vittoria si svolgerà l’Open day per la tutela delle fragilità sociali, evento che si terrà contestualmente in 61 città italiane. Verrà presentata la 14esima Guida per il Cittadino dedicata a “Dopo di noi, amministratore di sostegno, gli strumenti per sostenere le fragilità sociali”, realizzata dal Consiglio Nazionale del Notariato con 13 Associazioni dei Consumatori (Adiconsum, Adoc, Adusbef, Altroconsumo, Assoutenti, Casa del Consumatore, Cittadinanzattiva,…

Leggi il resto

Testamento e lascito solidale, a Catania incontro con i notai

Testamento e lascito solidale, a Catania incontro con i notai

CATANIA – Sette italiani su dieci conoscono il “lascito solidale”, il 14% l’ha realizzato, e un’indagine di Gfk Eurisko conferma la crescita di questa percentuale. Sono segnali incoraggianti che invitano a proseguire con la sensibilizzazione verso la tematica grazie anche all’impegno dei Notai, «che operano non solo come “custodi” del testamento, ma come figura qualificata e preposta che può guidare il cittadino nella più ampia consapevolezza delle sue volontà» afferma il presidente del Consiglio notarile…

Leggi il resto

Notai: protocollo d’intesa con Agenzia delle entrate Sicilia

Notai: protocollo d’intesa con Agenzia delle entrate Sicilia

Un protocollo d’intesa in ambito regionale tra l’Agenzia delle Entrate e il Comitato Notarile della Sicilia. Il tutto a vantaggio della certezza fiscale dei contratti stipulati dai Notai per i cittadini, dei servizi catastali e di pubblicità immobiliare. L’accordo è stato firmato nella sede della Direzione regionale dell’Agenzia delle Entrate tra il direttore Pasquale Stellacci e il Notaio Renato Caruso, Presidente del Comitato Regionale Notarile della Sicilia. La collaborazione nasce per ottimizzare i rapporti tra…

Leggi il resto