sabato, Agosto 8
Shadow

Autore: economysicilia

Capannoni ex Asi, Foti (Attiva Sicilia): “Sventato attacco alle imprese”

Capannoni ex Asi, Foti (Attiva Sicilia): “Sventato attacco alle imprese”

Economia Sicilia
E' stato definito un vero e proprio attacco alle imprese che intendono riscattare i capannoni nelle ex aree Asi della Sicilia. Che è stato sventato, dicono. Nell’ambito della legge sulle Norme per il governo del territorio in discussione all’Assemblea Regionale Siciliana è stato inserito un emendamento (il 54.4), fuori contesto e per fortuna stralciato, che peggiorava le condizioni di acquisto per le imprese rispetto a quanto prevede un ddl presentato nel 2018 e attualmente in discussione in Commissione Attività produttive. Un emendamento, a firma di tutti i gruppi dell’Ars ad eccezione di Attiva Sicilia, nel quale si indicava la possibilità di riscatto da parte delle aziende insediate nelle ex aree Asi con un’agevolazione consistente nello scorporo degli ultimi 3 anni di canoni pagati ...
Smartworking vantaggio competitivo per le aziende del Sud

Smartworking vantaggio competitivo per le aziende del Sud

Economia Sicilia
L'emergenza sanitaria da Covid 19 ha sconvolto le vite e la quotidianità di aziende e famiglie, rinchiusi forzatamente in casa si è cercato di continuare una vita tra le mura domestiche che fosse il più possibile produttiva. Alcune aziende più di altre sono riuscite ad ottenere risultati molto performanti affidandosi esclusivamente allo smartworking con il lavoro da remoto. Le realtà produttive più reattive hanno approfittato di questo periodo per gestire clienti e risorse totalmente a distanza, hanno studiato e messo a punto nuove soluzioni per la condivisione del lavoro e cercato di ottenere il massimo in un momento di difficoltà e incertezza generale. Tra questa sicuramente avvantaggiate sono state le aziende del digitale, che per loro natura sono organizzazioni complesse ma agili, ...
Fondo unico per le imprese siciliane, Ddl di Assenza

Fondo unico per le imprese siciliane, Ddl di Assenza

Economia Sicilia
Un Fondo unico che determinerà il trasferimento di tutte le risorse finanziarie oggi contenute nei fondi specifici, fatti salvi i provvedimenti avviati con domande presentate in data antecedente all’entrata in vigore della legge. Lo prevede un disegno di legge presentato all'Assemblea regionale siciliana da Giorgio Assenza. “Unificare i fondi regionali di rotazione comporterà snellimento nelle procedure d’accesso al credito per le imprese di ogni settore produttivo, dall’artigianato al turismo, passando per gli agricoltori e allevatori come per gli operatori nell’agrindustria, provocando reali ricadute positive per l’economia generale della nostra Isola” dice Giorgio Assenza . “Sarà una razionalizzazione e un consolidamento delle iniziative imprenditoriali di ogni comparto, al fine di p...
Burocrazia in Sicilia, monitoraggio su rispetto norme di semplificazione

Burocrazia in Sicilia, monitoraggio su rispetto norme di semplificazione

Economia Sicilia
Lotta alla burocrazia in Sicilia: un osservatorio trimestrale per monitorare l’effettiva attuazione delle norme sulla semplificazione amministrativa. È questo l’impegno preso oggi dal vicepresidente della Regione Siciliana, Gaetano Armao, e dall'assessore alle Autonomie locali e alla funzione pubblica, Bernardette Grasso, con i Giovani imprenditori di Confindustria in Sicilia, in occasione del talk “Fase 3. Facciamo il punto. Mettiamo un punto”. “Un nuovo patto tra Giovani imprenditori e Regione siciliana”, lo ha definito il leader dei giovani imprenditori, Gero La Rocca, che ha sottolineato come troppo spesso “a una legge ne segua subito un’altra, ma per le imprese cambi sempre poco”. Eppure la questione della burocrazia in Sicilia è certamente tra le cause dirette della difficoltà a c...
Alitalia: da domani nuovi voli dalla Sicilia verso Roma e Milano

Alitalia: da domani nuovi voli dalla Sicilia verso Roma e Milano

Economia Sicilia
Continua a crescere il numero dei voli Alitalia dalla Sicilia per Roma e Milano. Da domani, 1 agosto, la Compagnia aumenterà le frequenze fra Catania e Milano (da 8 a 12 al giorno, fra andate e ritorni), i servizi stagionali estivi da Pantelleria e da Lampedusa per Roma Fiumicino (da 4 a 6 voli alla settimana su entrambe le tratte) e quelli fra Lampedusa e Milano (da 2 a 4 voli settimanali).   La crescita delle frequenze su tali rotte si aggiunge ai servizi già incrementati nelle scorse settimane da Catania per Roma e Milano e da Palermo per Roma (ad agosto 12 voli al giorno, fra andate e ritorni, su ciascuna rotta) e ai collegamenti stagionali estivi Lampedusa-Roma e Pantelleria-Milano (4 voli settimanali su entrambe le rotte).   Sempre da domani, le tratte fra gli aeropo...
Mettersi in proprio: step e consigli per lanciare la tua impresa

Mettersi in proprio: step e consigli per lanciare la tua impresa

Professioni
Ogni anno in Italia (e non solo) molte persone decidono di mettersi in proprio, dando vita ad una nuova azienda. Naturalmente non sempre si raggiunge il successo sperato, perché non basta avviare un business per ottenere un risultato importante, scalabile o quantomeno positivo. Per questo al contempo ogni anno molte imprese e startup falliscono, rinunciano alla propria mission o si ridimensionano.    Questo non vuol dire che oggi non sia possibile avviare un business, ma che al contrario bisogna fare molta attenzione, studiando il mercato e differenziandosi dai concorrenti. Ecco perché è il caso di scoprire gli step e i consigli per lanciare una nuova impresa.   Analizzare il proprio settore di riferimento: l’analisi di mercato è la vera chiave per aprire una societ...
Piano qualità dell’aria della Sicilia, Tar Palermo accoglie ricorso delle aziende

Piano qualità dell’aria della Sicilia, Tar Palermo accoglie ricorso delle aziende

Economia Sicilia
I  giudici della prima Sezione del Tar di Palermo (Calogero Ferlisi, presidente, Aurora Lento e Sebastiano Zafarana) hanno accolto i ricorsi delle aziende che avevano presentato ricorso contro il Piano regionale di tutela della qualità dell’aria. L'assessore Cordaro: "Leggeremo e ci confronteremo" "Apprendiamo della sentenza del Tar di Palermo - dichiara l'assessore regionale al Territorio e Ambiente Toto Cordaro - che riguarda il Piano della tutela e della qualità dell'aria della Regione Siciliana. Non siamo ancora in possesso delle motivazioni relative al Piano, redatto dall'Arpa-Sicilia; di conseguenza, seppur le sentenze vanno applicate sempre, ci riserviamo di esprimerci non appena tale provvedimento sarà notificato. Quanto agli obiettivi del Governo regionale, restano per noi prior...
Turismo a Palermo: tour operator fanno squadra con Balagoo.com

Turismo a Palermo: tour operator fanno squadra con Balagoo.com

Economia Sicilia, Turismo
Una miscela arabo-inglese che riprende l’antico nome di Palermo e l’idea di ‘andare’ e del viaggio in generale. Ecco “Balagoo”, il nuovissimo marchio di commercializzazione che raggruppa 4 TO palermitani: Tour of Sicily, VerdeSicilia, JustSicily e Ulisse TO, che trasformano un comune sogno virtuale in una grande realtà. L’idea nasce da un’esigenza avvertita dagli operatori durante il lockdown di programmare una serie di escursioni giornaliere a partenza garantita e colmare un gap dell’offerta turistica siciliana. “Ci siamo confrontati in questi lunghi mesi di stop forzato - sottolinea Vincenzo Ciceraro, titolare di Tour of Sicily - e ci siamo resi conto che a Palermo questo tipo di prodotto mancava. Abbiamo così deciso di fare squadra e lanciare un serrato calendario di day tours con ...
Regione siciliana, Outlook stabile dall’agenzia di rating Standard&Poor’s

Regione siciliana, Outlook stabile dall’agenzia di rating Standard&Poor’s

Economia Sicilia
Standard&Poor’s conferma il rating della Regione siciliana a BBB- e l’Outlook stabile. Il “rating” è un giudizio che viene espresso da un soggetto esterno, l’agenzia di rating appunto, sulle capacità di una società o di uno Stato di pagare o meno i propri debiti. L’”outlook” è un ulteriore strumento valutativo, che indica la previsione a medio e lungo termine, ovvero le stime di crescita per la società oggetto di valutazione. “La Regione Siciliana anche in questo difficile frangente, legato all’emergenza Covid-19, potrà continuare la propria politica di risanamento del bilancio e anche in presenza di una riduzione del gettito fiscale, a seguito della contrazione del PIL 2020, sarà in grado di onorare il proprio debito e le spese anche grazie a un probabile supporto del governo nazio...