domenica, Ottobre 25
Shadow

Autore: economysicilia

A Palermo nasce Vintage70Cafe, scommessa di due imprenditori al tempo del Covid

A Palermo nasce Vintage70Cafe, scommessa di due imprenditori al tempo del Covid

De Gusto
Investire in tempo di Covid richiede una grande dose di coraggio. Ed è il coraggio che hanno avuto Davide Cammarata e Luca Di Giovanni, due imprenditori palermitani che hanno appena inaugurato Vintage70Cafe, nuovo locale che risorge dalle ceneri dello storico bar “Art Cafè”, meglio conosciuto come “il bar della signora” in Piazzetta Bagnasco 23. Il nome del locale si richiama agli anni Settanta: “In tempi difficili – dicono - è giusto rinnovarsi e guardare oltre. Perché è nei momenti duri come questo che occorre ripartire”. La formula è vincente: caffetteria la mattina, bistrot a pranzo e aperitivo per chiudere la giornata in bellezza. E tutto puntando su materie prime di qualità che raccontano la genuinità di un territorio e la tradizione di chi continua a scegliere coraggiosamente di i...
Covid, Iss: “La situazione è molto grave, servono misure”

Covid, Iss: “La situazione è molto grave, servono misure”

economia italiana
L’epidemia di Covid-19 in Italia "è in rapido peggioramento, con velocità di progressione maggiore in alcune Regioni italiane. Si evidenziano segnali di criticità dei servizi territoriali e del raggiungimento imminente di soglie critiche dei servizi assistenziali in diverse Regioni". E' quanto emerge dal Report settimanale Istituto superiore di sanità-ministero della Salute con il monitoraggio della situazione nel periodo 12-18 ottobre. "Si continua a osservare un forte incremento dei casi che porta l'incidenza cumulativa negli ultimi 14 giorni a 146,18 per 100.000 abitanti (periodo 5/10-18/10) rispetto a 75 per 100.000 abitanti nel periodo 28/9-11/10. Nello stesso periodo, il numero di casi sintomatici è passato da 15.189 a 27.114 nelle ultime due settimane. L'aumento di casi è diffu...
Logistica, Albanese: “Che fine ha fatto l’Interporto di Termini Imerese?”

Logistica, Albanese: “Che fine ha fatto l’Interporto di Termini Imerese?”

Economia Sicilia
“Dove si è nascosto l’interporto di Termini Imerese? Che fine ha fatto? In quale cassetto o scrivania ha perso la strada?”. Le imprese lo aspettano. I grandi gruppi ne avrebbero bisogno per fare base logistica in Sicilia occidentale. L’Unione Europea lo ha finanziato. Questa è una storia all’incontrario. Qui ci sono i soldi, 80 milioni. Ci sono i pareri, positivi. C’è perfino la VIA, Valutazione d’Impatto Ambientale. C’è tutto, insomma. Però i lavori non vengono appaltati. Eppure l’Interporto è un’opera strategica. In termini logistici l’interporto è quel complesso di strutture e collegamenti come magazzini, svincoli, binari ferroviari, che favoriscono lo stoccaggio, il deposito temporaneo e lo smistamento di merci. In termini economici: le imprese della Sicilia occidentale paga...
Covid, gli esperti: “Zone rosse per evitare lockdown”

Covid, gli esperti: “Zone rosse per evitare lockdown”

economia italiana
"Di fronte al numero crescente di nuovi casi", arrivati ieri a più di 15.000, "a cui fa seguito una risalita costante sia dei ricoveri in terapia intensiva che dei decessi per Covid-19, riteniamo che sia il momento di proporre alle autorità centrali e locali di applicare con rapidità ed efficienza l'istituzione di zone rosse in una serie di zone geografiche da identificare in modo preciso e definito sulla base di un alto livello di nuovi contagi, e per un periodo limitato nel tempo (15-20 giorni), allo scopo di staccare la spina al virus senza arrivare a lockdown generalizzati". E' la raccomandazione rivolta a Governo e Regioni da Guido Silvestri, virologo all'Emory University di Atlanta, e da tutto lo staff della pagina facebook 'Pillole di ottimismo', che riunisce medici di diverse speci...
Sicilia: terra fertile per la coltivazione delle patate

Sicilia: terra fertile per la coltivazione delle patate

Agricoltura
La Sicilia è una delle prime regioni italiane ad essere impegnata nella semina e raccolta di patate, specialmente quelle novelle. Si tratta di un tubero molto diffuso e consumato in tutto il mondo, grazie alla sua versatilità e bontà in cucina(basta pensare alle patate al forno croccanti) e ai numerosi benefici che ha sull’organismo. Grazie al suo terreno fertile e alle favorevoli condizioni climatiche in alcune zone costiere, in Sicilia vengono realizzati due cicli di coltivazione extrastagionale. La prima è quella più importante, definita autunno-vernino-primaverile, fatta principalmente tra marzo e giugno, fornisce la patata novella, molto fresca e di un’ottima fragranza. Il secondo ciclo di coltivazione (estivo-autunnale) si realizza il secondo raccolto da dicembre a febbraio e i...
Seacily 2020: Salone nautico rinviato causa Coronavirus

Seacily 2020: Salone nautico rinviato causa Coronavirus

Economia Sicilia
Seacily 2020, il Salone della Nautica in programma al Marina Villa Igiea di Palermo dal 29 ottobre al primo novembre, è stato rinviato in seguito alle disposizioni dell’ultimo Dpcm, dopo l’impennata dei contagi da coronavirus. Ad annunciarlo gli organizzatori in una nota stampa. “Le misure di contenimento imposte con il Decreto del presidente del consiglio dei ministri del 18 ottobre – dice Andrea Ciulla, presidente di Assonautica Palermo – non consentono adesso lo svolgimento della manifestazione, nonostante avessimo già predisposto tutto in modo da realizzare l’evento in massima sicurezza e in piena sinergia con le Autorità. Il rispetto delle prescrizioni a tutela della salute è una priorità assoluta e, pertanto, non possiamo fare altro che rimandare l’appuntamento di qualche mese, sp...
Istruzione e formazione: Sicilia all’avanguardia nell’istituzione degli Its

Istruzione e formazione: Sicilia all’avanguardia nell’istituzione degli Its

Lavoro
Sei nuove Fondazioni ITS istituite in Sicilia grazie all’approvazione del Piano triennale per l’offerta formativa da parte della Giunta della Regione Siciliana. Si tratta di nuovi percorsi di specializzazione tecnica post diploma – che si aggiungono ai 5 già esistenti - pensati e realizzati nelle aree della Sicilia considerate prioritarie per la crescita economica della regione. Le Fondazioni ITS rappresentano ormai un vero e proprio anello di congiunzione tra giovani e mondo del lavoro, anzitutto per l’innovativo modello organizzativo realizzato in collaborazione con enti locali, università e centri di ricerca scientifica e tecnologica, aziende e soggetti privati sull’esempio delle alte scuole di formazione di tradizione tedesca e francese. I corsi, cofinanziati dal Fondo Sociale Europ...
Solo il 2% dei CV passa la prima selezione: ecco il sito che aiuta a superarla

Solo il 2% dei CV passa la prima selezione: ecco il sito che aiuta a superarla

Extra
Trovare un lavoro non è certamente un compito facile. Si inizia con l’inviare decine di CV, sperando di ricevere una risposta, ma spesso si commettono degli errori che possono precludere qualsiasi speranza di successo.    Recentemente è stato dimostrato che un recruiter impiega 6 secondi ad analizzare un CV e di questi solo il 2% riesce a superare la prima selezione. Il Curriculum Vitae è dunque un elemento da curare nei minimi dettagli, compito reso più semplice da CVapp.it, una piattaforma appena sbarcata in Italia che permette di realizzare CV e lettere di presentazione professionali ed efficaci in pochi clic.    Grazie a consigli e suggerimenti, frutto di un’attenta analisi delle tecniche di selezione e dei requisiti richiesti dalle aziende, CVapp.it, servizio attivo i...
Professioni, via libera dal Cdm a ddl che abolisce esame di Stato

Professioni, via libera dal Cdm a ddl che abolisce esame di Stato

Professioni
Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’università e della ricerca Gaetano Manfredi, ha approvato un disegno di legge che introduce nuove disposizioni in materia di titoli universitari abilitanti. Il testo prevede una radicale semplificazione delle modalità di accesso all’esercizio delle professioni regolamentate, finalizzato a una più diretta, immediata ed efficace collocazione dei giovani nel mercato del lavoro. In seguito all’entrata in vigore delle nuove norme, si prevede che il necessario tirocinio pratico-valutativo sia svolto all’interno dei corsi di laurea e che, di conseguenza, l’esame conclusivo del corso di studi divenga anche la sede nella quale espletare l’esame di Stato di abilitazione all’esercizio della professione. In particolare, il nuovo modello di...
Disegno di legge di Bilancio: va a regime la decontribuzione nel Mezzogiorno

Disegno di legge di Bilancio: va a regime la decontribuzione nel Mezzogiorno

economia italiana
Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’economia e delle finanze Roberto Gualtieri, ha approvato il disegno di legge recante il Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2021 e il bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023. Il provvedimento trova la sua traduzione sul piano contabile nel Documento programmatico di bilancio per il 2021 che viene quindi trasmesso alla Commissione europea. Il disegno di legge prevede una significativa espansione fiscale e contiene importanti provvedimenti che rappresentano la prosecuzione delle misure intraprese sinora per proteggere la salute dei cittadini e garantire la sicurezza e la stabilità economica del Paese. Allo stesso tempo, vengono messe in campo le risorse necessarie per garantire il rilancio del sistema...
Covid, D’Urso:  interventi in Sicilia per 128 milioni

Covid, D’Urso: interventi in Sicilia per 128 milioni

Economia Sicilia
"Abbiamo oggi 32 interventi per la Sicilia, a partire dal riordino di tutti i pronto soccorso degli ospedali dell'Isola, che devono avere percorsi separati per pazienti Covid e no Covid". Lo dice all'ANSA l'ingegnere catanese Tuccio D'Urso, 67 anni, esperto dirigente generale di lungo corso della Regione Siciliana, in ultimo del dipartimento Energia, andato in pensione alla fine di agosto, nominato dal presidente della Regione Nello Musumeci come soggetto attuatore del commissario delegato e coordinatore alla struttura tecnica di supporto che lo dovrà affiancare nelle funzioni di commissario delegato per la realizzazione del Piano emergenza Covid. Il primo provvedimento del governatore nelle funzioni di commissario delegato dal commissario nazionale Domenico Arcuri. "Ma ci sono - aggiunge...
Sicilia, impugnata dal Consiglio dei ministri parte della riforma urbanistica

Sicilia, impugnata dal Consiglio dei ministri parte della riforma urbanistica

Economia Sicilia
"Il Consiglio dei Ministri ha deciso di impugnare alcuni articoli della riforma urbanistica. Una legge frutto di un lavoro trasversale al quale tutte le forze politiche del Parlamento regionale siciliano hanno contribuito, anche il M5S". Lo afferma il deputato del M5S all'Ars, Giampiero Trizzino, responsabile nazionale per l'ambiente del Movimento. "L'impugnativa - spiega Trizzino - riguarda il presunto sforamento delle competenze regionali nelle norme a tutela del paesaggio. Più in particolare viene contestato che nella redazione da parte della Regione del cosiddetto 'Piano territoriale regionale con valenza paesaggistica', i vincoli paesaggistici preesistenti potessero perdere parte della loro forza prescrittiva. Resta comunque in piedi tutta l'impalcatura della riforma, così come le no...
Palermo, Morettino apre le porte della Scuola del Caffè

Palermo, Morettino apre le porte della Scuola del Caffè

De Gusto
Diffondere in Sicilia la cultura autentica del caffè, ridare una dignità professionale alla figura del barista e allo stesso tempo, creare nuove prospettive lavorative per i giovani che vogliono investire su nuove competenze. Con queste premesse Morettino, la storica torrefazione palermitana che quest’anno celebra i 100 anni di vita, apre le porte della sua Scuola del caffè, un luogo di cultura, confronto e conoscenza che unisce specialisti del settore e appassionati, per creare una maggiore consapevolezza intorno ad una delle bevande simbolo della nostra cultura. Dagli anni Novanta Morettino ha investito nella formazione e nella diffusione della cultura del caffè attraverso numerosi corsi gratuiti rivolti alle caffetterie e visite guidate all’interno della Fabbrica museale del caff...
Food4Excellence di UniCredit: premiate le aziende dell’agroalimentare siciliano

Food4Excellence di UniCredit: premiate le aziende dell’agroalimentare siciliano

De Gusto
Si è svolta oggi a Palermo la premiazione del progetto Food4Excellence, promosso da UniCredit in collaborazione con la società Feedback con lo scopo di valorizzare il territorio siciliano partendo dalle eccellenze del settore agroalimentare. Nello scorso mese di agosto all'indirizzo food4excellence.couscousfest.it è stata creata una vetrina digitale riservata alle migliori realtà del comparto, al meglio del made in Sicily: un'opportunità di promozione per le aziende e per la creazione di nuove partnership strategiche. In poco più di un mese oltre 40.000 voti sono state accordati dai visitatori del sito alle 70 aziende dell’agroalimentare siciliano che hanno partecipato al contest. “UniCredit - ha sottolineato Salvatore Malandrino, Regional Manager Sicilia - è impegnata a sostenere la cre...
Vino, dalla Regione siciliana 8 milioni per la promozione dell’export

Vino, dalla Regione siciliana 8 milioni per la promozione dell’export

Agricoltura
Oltre 8 milioni di euro alle aziende vitivinicole siciliane per la promozione del vino siciliano fuori dall'Unione Europea. Previsto un contributo a fondo perduto fino al 60 per cento delle spese sostenute per l'attività di propaganda. Lo prevede il bando pubblicato dalla Regione Siciliana sul sito dell'assessorato all'Agricoltura a valere sull’Ocm vino e in particolare sulla misura “Promozione sui mercati dei Paesi terzi”. «Altre risorse – evidenzia il presidente della Regione Nello Musumeci – che il mio governo ha voluto mettere in campo per aumentare sempre di più la competitività delle nostre produzioni enologiche, già conosciute e apprezzate, nei mercati esteri». La dotazione finanziaria complessiva è pari a 8,3 milioni di euro e ci sarà tempo sino al 23 novembre per la presenta...
Sicilia, 75 milioni per i voucher ai turisti che scelgono l’isola

Sicilia, 75 milioni per i voucher ai turisti che scelgono l’isola

Economia Sicilia
Voucher gratuiti per un valore complessivo di quasi 75 milioni di euro come premio ai turisti che scelgono la Sicilia. “See Sicily” è l'iniziativa promossa dalla Giunta della Regione Siciliana – Assessorato regionale dello Sport, del Turismo e dello Spettacolo. Un intervento finanziato con fondi europei, che mira anzitutto a promuovere il brand turistico della Regione Sicilia e a promuovere forme di destagionalizzazione e di riscoperta del territorio dopo i mesi di incertezza legati all'emergenza Covid-19, integrando ai concetti di solito collegati alla destinazione Sicilia anche quello di meta sicura, molto importante in un momento di forte crisi, offrendo inoltre una misura di sostegno immediata agli operatori economici locali. La somma messa a disposizione servirà infatti a finanzia...
Attiva Sicilia propone Tarì, moneta parallela per rilanciare l’economia

Attiva Sicilia propone Tarì, moneta parallela per rilanciare l’economia

Economia Sicilia
Creare in Sicilia un circuito di compensazione che si affianchi all’euro. Un progetto per rilanciare l’economia regionale, creare sinergie fra le aziende, favorire reti di imprese, sostenere la nascita di nuove realtà e ancorare la ricchezza al territorio, favorendo le produzioni locali. È l’idea contenuta nel ddl presentato da Attiva Sicilia all’Ars che prevede la nascita di questa "moneta parallela" chiamata Tarì. Tarì è un sistema di scambio di debiti e crediti interno a un circuito di enti locali, aziende e associazioni del terzo settore, fondato sul principio che se qualcuno produce beni o servizi, con un potenziale mercato nel circuito, già di per sé ha un valore e quando un soggetto partecipante cede beni o servizi riceverà crediti che può spendere presso gli altri soggetti part...
Palermo: apre RosÆlia, spazio polifunzionale dedicato all’enogastronomia

Palermo: apre RosÆlia, spazio polifunzionale dedicato all’enogastronomia

De Gusto
Si chiama RosÆlia ed è un nuovo spazio polifunzionale dedicato all’eno-gastronomia e all’accoglienza degli ospiti internazionali nel cuore del centro storico di Palermo, all’interno del Polo Museale di Palazzo Sant’Elia. Innovazione e connessione con il tessuto produttivo e ricettivo di Palermo sono gli elementi distintivi voluti per la nuova struttura che si propone anche di coinvolgere lo storico mercato di Ballarò, giacimento culturale del patrimonio agroalimentare della città. Nasce così RosÆlia, in via Maqueda, all'interno del Polo Museale di Palazzo Sant’Elia: un nuovo spazio polifunzionale – guidato da Daniela Sclafani e Giovanni Ruisi – per offrire alla città e ai suoi visitatori una nuova proposta gourmet che, grazie al ricorso importante al digitale, vuole anche proporre ai ...
Fare calcio in Italia è economicamente sostenibile?

Fare calcio in Italia è economicamente sostenibile?

Extra
In questi ultimi decenni, gli equilibri nel calcio italiano ed europeo sono cambiati. Sempre più spesso le proprietà “locali” sono state costrette a cedere le quote societarie a cordate estere disposte a ripianare i debiti e a immettere enormi quantità di denaro all’interno del sistema. Come raccontato al link https://www.ultimouomo.com/il-manchester-city-prima-degli-sceicchi/, ciò è avvenuto in Premier League con il Manchester City e il Chelsea, in Ligue 1 con il Paris Saint-Germain, in Spagna con il Malaga e negli ultimi anni è avvenuto anche in Italia. Gli “americani” a Roma, Firenze e Parma e i cinesi in quel di Milano, prima sponda rossonera, e ora sponda nerazzurra, hanno profondamente cambiato gli equilibri interni al nostro campionato e quest’oggi cercheremo di capire qual è la rea...
Nautica, al Seacily 2020 in gommone con Sergio Davì

Nautica, al Seacily 2020 in gommone con Sergio Davì

Extra
Oltre 6 mila miglia nautiche, 20 tappe, quasi 3 mesi in mare e ben 330 ore di navigazione in gommone, da Palermo a New York. Questa l’impresa di Sergio Davì che, nel 2019, ha scritto una pagina importante nella storia della nautica. Ora è pronto per una nuova sfida: da Palermo a Los Angeles sempre in gommone. Una traversata di 10 mila miglia nautiche in solitaria, da effettuare a cavallo tra il 2021 e il 2022. Lui è Sergio Davì, gommonauta palermitano noto per le sue avventure estreme che lo hanno visto navigare più volte per i freddi mari del Nord Europa e attraversare due volte l’Oceano Atlantico alla volta del Brasile e degli Stati Uniti, e sarà lui il testimonial di Seacily 2020, il Salone Nautico di Palermo che si terrà dal 29 ottobre al primo novembre, presso il Marina Villa Igiea. ...